Immagini di qualità e cornice di design ricercato per i nuovi monitor della serie W52S di LG

Spread the love

LG Electronics punta a stupire ancora una volta con la presentazione della nuova linea di monitor wide Flatron W52S, che coniugando un design dal carattere deciso e un rapporto di contrasto di ben 10.000:1 diventerà il nuovo strumento per l’intrattenimento di chi pretende il massimo in fatto di qualità dell’immagine.
La tecnologia DFC (Digital Fine Contrast) di cui è dotata la nuova serie W52S analizza automaticamente la qualità delle immagini, e garantisce una resa perfetta sia per applicazioni video che grafiche grazie al tempo di risposta pari a 2ms e una luminosità di 300cd/m2. Monitor che non vogliono passare inosservati anche per il design che li caratterizza: nero lucido per la cornice e la base, grigio metallizzato per la parte inferiore dello schermo che dona alla linea una curvatura sinuosa ed elegante. Questo accostamento delicato e raffinato lo renderà perfetto in ogni situazione, sia che si tratti di un contesto moderno sia classico.

Il formato wide garantirà una perfetta visione dei filmati e giochi in HD, mentre per i contenuti “classici” la serie W52S è dotata della pratica funzione “4:3 in Wide”: con un semplice click sarà possibile visualizzare immagini in formato 4:3, garantendo una ottimizzazione automatica delle immagini senza alcuna distorsione.

Senza l’ausilio di programmi di grafica, la funzione “Photo Effect” della serie W52S permette di variare le tonalità di visualizzazione di una foto semplicemente premendo un tasto posto nella parte bassa dello schermo. Grazie a Photo Effect, infatti, si potranno visualizzare le foto in bianco e nero, seppiate o ancora con prevalenti tonalità del blu.

La serie LG Flatron W52S è dotata della funzione e-Zooming, che permette di variare facilmente la risoluzione dello schermo con un semplice click, mentre la dotazione degli ingressi DVI-D e D-Sub la rende compatibile con un’ampia gamma di computer e altri dispositivi come i lettori DVD. L’ottimo bilanciamento del nero e la risoluzione di 1680 x 1050 permettono invece di ottenere un’eccellente differenziazione del colore.

Inoltre, il chip f-Engine rende le immagini sempre più vivide e definite grazie alla funzione RCM (Real Color Management), che elabora il segnale riproducendo sullo schermo colori naturali come mai prima d’ora su un monitor LCD.

La serie Flatron W52S, infine, è in grado di supportare al meglio le avanzate funzionalità grafiche introdotte dal sistema operativo Microsoft Vista.

La nuova serie di monitor W52S nella versione da 19 pollici (mod. W1952S-PF) sarà disponibile presso i migliori rivenditori di prodotti informatici da fine marzo al prezzo di 199,00 Euro, mentre la versione da 22 pollici W2252S-PF arriverà nei prossimi mesi.

Lascia un commento