Yashi lancia i nuovi tablet Ypad W7 da 9,7 pollici con Windows 7

di Michele Costanzo 1

Yashi espande ulteriormente la propria offerta di tablet PC basati sul sistema operativo Windows 7. Ai modelli già noti con schermo da 10,1 pollici si aggiungono nuove unità leggermente più compatte e caratterizzate da uno schermo di 9,7 pollici. Il display dei nuovi Ypad W7 si caratterizzano per l’adozione di un classico fattore di forma 4:3 con risoluzione di 1024 x 768 Pixel e retroilluminazione a LED. Il sistema touchscreen è di tipo capacitivo e supporta il multi touch.

Sugli Ypad W7 da 9,7 pollici Yashi ha adottato una piattaforma Intel che prevede l’impiego di processori Atom N455 con frequenza operativa di 1,66 GHz affiancati da 2 GB di memoria RAM. La sezione storage è costituita da una unità a stato solido da 32 GB ed è espandibile ricorrendo al lettore per schede di memoria. La voce connettività risulta molto completa grazie al supporto alle reti 3G ed al sistema WI-FI 802.11 b/g integrato che permette il semplice inserimento degli Ypad all’interno di reti wireless.

La serie delle interfacce include anche una coppia di porte USB 2.0 per il collegamento di periferiche esterne ed un ingresso HDMI grazie al quale i tablet Ypad possono essere facilmente collegati a periferiche video, monitor esterni e televisori. La dotazione hardware include anche una fotocamera digitale da 1,3 Mpixel. La batteria in dotazione con tecnologia a litio ha una capacità di 3600 mAh e garantisce fino a 4/5 ore di autonomia nella navigazione sul web.

I nuovi Yashi Ypad W7 misurano 25 x 17 x 1,5 cm e pesano circa 780 grammi. Questi modelli si rivolgono ad una utenza interessata a mantenere piena compatibilità con le applicazioni per PC e sono ideali per lavorare sui documenti “office” anche grazie ad una serie di accessori dedicati che include pennini capacitivi, tastiere wireless con touchpad e puntatori laser per gestire le presentazioni multimediali.

Yashi propone i nuovi Ypad W7 da 9,7 pollici in due configurazioni: Il modello con sistema operativo Windows 7 Home Premium è proposto a 601,37 euro; il modello con sistema Windows 7 Professional costa invece 623,15 euro. Su entrambe le versioni è prevista una garanzia biennale.

[Photo Credits | Yashi]

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>