FRITZ!Box 7580 e le altre novità AVM ad IFA 2016

di Michele Costanzo Commenta

avm-fritz-box-7580
Per i produttori tedeschi di elettronica ed informatica l’IFA è probabilmente l’evento più importante dell’anno. Non fa eccezione AVM che proprio all’evento berlinese ha portato una lunga serie di novità a cominciare dal nuovo router FRITZ!Box 7580. Tra i nuovi prodotti anche soluzioni powerline e chiavette Wi-Fi per PC

FRITZ!Box 7580

Il nuovo FRITZ!Box 7580 è un router wireless particolarmente completo nelle caratteristiche che si propone come cuore di una rete domestica. Questo prodotto di distacca dal resto della gamma AVM giù nel design con il corpo a sviluppo verticale di colore bianco in contrasto con la base rossa. Il FRITZ!Box 7580 è progettato per connessioni VDSL e supporta il vectoring per l’accesso a Internet ad alta velocità. Punto di forza del nuovo 7580 è la connettività 4 x 4 dual-band Wireless AC+N che permette di raggiungere una velocità complessiva di 2533 Mbit/s. L’interfaccia Wi-Fi può infatti impiegare anche simultaneamente sia la banda a 5 Ghz con velocità fino a 1733 Mbit/s che la banda a 2,4 Ghz con velocità fino a 800 Mbit/s.

Il nuovo FRITZ!Box 7580 supporta la tecnologia Multi-User MIMO. Questa funzione permette una gestione più efficiente della banda disponibile quando più applicazioni ad alto volume di traffico debbono accedere simultaneamente alla rete. Tra le altre caratteristiche del nuovo FRITZ!Box 7580 segnaliamo 4 porte gigabit LAN, due porte USB 3.0, supporto per i telefoni ISDN e due prese per telefoni analogici e fax.

Le altre novità AVM ad IFA

Come complemento al nuovo FRITZ!Box 7580, AVM ha presentato ad IFA 2016 il FRITZ!WLAN Stick AC 430 MU-MIMO che porta la connettività wireless AC fino 430 Mbit/s dui PC che ne sono sprovvisti. Nuovo è anche il FRITZ!Powerline 1260E che abbina le reti powerline con una interfaccia wireless AC.

Nel settore dei router oltre al 7580 sono stati presentati anche i modelli FRITZ!Box 7560 e FRITZ!Box 4040.

[Via | AVM]
[Photo Credits | AVM]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>