LG Porterà al CES un televisore OLED da 55 pollici


L’edizione 2012 del CES di Las Vegas si avvicina rapidamente e come ogni anno cresce l’attesa attorno alle molte novità annunciate per l’occasione. Alla più importante fiera mondiale dell’elettronica di consumo LG presenterà, tra le altre cose, anche un nuovo televisore con tecnologia OLED da ben 55 pollici. Proprio il grande formato annunciato dal produttore coreano dimostra quanto questa tecnologia sia maturata e come ormai sia pronta per conquistare ampie fette di mercato.

Il nuovo televisore OLED di LG sarà caratterizzato da un rapporto di contrasto di 100.000: 1 in grado di garantire una efficace resa dei toni scuri ed una rappresentazione realistica delle variazioni di tono. Altri vantaggi permessi dalla tecnologia OLD riguardano anzitutto la profondità cromatica superiore ai normali pannelli LCD che consente una rappresentazione del colore con un maggior numero di tonalità. I televisori basati su schermi OLED sono inoltre incredibilmente sottili al punto che il 55 pollici annunciato da LG adotterà un pannello dello spessore massimo di soli 5 mm.

Read more

Sharp lancia un nuovo TV LCD AQUOS da 80 pollici


Risoluzioni sempre più elevate, formati sempre più grandi e stretta integrazione con i servizi sul web. Da diverso tempo ormai sono queste le maggiori tendenze nello sviluppo di nuovi televisori, un mix di funzioni sempre più avanzate che si ritrovano in blocco nel nuovo LC-80LE632U di Sharp. Questo modello con tecnologia LCD stupisce anzitutto per il gigantesco formato da 80 pollici di diagonale (oltre 2 metri) che lo pone al vertice della gamma del produttore.

Il modello LC-80LE632U appartiene alla serie AQUOS di Sharp e opera ad una risoluzione FullHD 1080p (1920 x 1080 Pixel). L’area dello schermo è più che doppia rispetto ad un televisore da 55 pollici ed offre un contrasto dinamico di 6.000.000:1 in grado di esaltare i toni scuri e la variazioni di luce. La funzione Fine Motion Enhanced a 120 Hz garantisce nitidezza delle immagini anche nelle scene di movimento mentre Vyper Drive riduce i tempi di risposta dello schermo quando l’LC-80LE632U è utilizzato come schermo per console di gioco.

Read more

Opera TV Store, il web riscritto per il televisore

Dopo una prima apparizione all’IFA di Berlino, Opera software riproporrà all’IBC di Amsterdam in programma dal 9 al 13 settembre il progetto Opera TV Store. Si tratta di una interessante piattaforma che si propone offrire contenuti e servizi per i televisori con accesso ad internet attraverso la formula delle “applicazioni“, la stessa che ha registrato grandi successi nei sistemi operativi per cellulari, smartphone e tablet.

Il progetto Opera TV Store prevede anzitutto un programma di collaborazione con i produttori OEM che potranno installare il browser Opera su televisori, decoder e lettori Blu-Ray. Il secondo livello coinvolge gli sviluppatori che potranno rilasciare applicazioni sia gratuite che a pagamento che saranno direttamente installabili e configurabili dallo schermo TV. In questo senso Opera ha mantenuto il suo tradizionale sostegno agli standard del Web e le applicazioni quindi saranno programmabili tramite Javascript con interfaccia gestita da HTML 5 e CSS. L’ambiente sviluppato da Opera supporta anche gli standard SVG, Canvas, CE-HTML ed OIPF.

Read more

Sharp e Pioneer lanciano nuovi TV LCD Elite fino a 70 pollici

Pioneer ritorna nel mercato dei televisori presentando i primi due modelli della gamma “Elite“. Si tratta delle unità PRO-60X5FD e PRO-70X5FD con schermo rispettivamente da 60 e 70 pollici che saranno in vendita negli Statu Uniti proprio a partire da questi giorni. Entrambi i televisori impiegano la tecnologia LCD con retroillumonazione a LED e nascono dalla collaborazione di Pioneer con Sharp. Dietro ai PRO-60X5FD e PRO-70X5FD si cela infatti l’apprezzata tecnologia Quattron del produttore asiatico che prevede l’impiego di pixel a quattro colori di base che aggiunge al classico schema RGB la variante cromatica gialla per una migliore resa del colore.

L’Elite PRO-70X5FD si caratterizza per uno stile essenziale con una cornice sottile che delimita l’enorme pannello da 70 pollici. Il televisore lavora alla frequenza di 720Hz per garantire massima stabilità dell’immagine e perfetta resa grafica anche nelle scene di movimento o di scarsa illuminazione. L’unità supporta anche i contenuti tridimensionali fruibili tramite appositi occhiali polarizzati. Il PRO-70X5FD può essere connesso alla rete ed è già nativamente predisposto per l’accesso a servizi di noleggio in streaming come Netflix. Una applicazione dedicata è prevista anche per Youtube, mentre tra le funzioni extra si segnala la presenza del software Skype per le comunicazioni audio/video in VoIP.

Read more

Philips svela i nuovi TV MediaSuite

Philips ha annunciato il lancio commerciale di una nuova serie di televisori che vanno a costituire la gamma MediaSuite. Si tratta di apparecchi evoluti con accesso ad internet pensati specificamente per le esigenza di hotel, villaggi vacanza e strutture ricettive in genere. La nuova offerta propone modelli con tecnologia a LED nei formati da 32, 40, 46 e 55 pollici dotati di software e periferiche specifiche per la navigazione sul web e la fruizione di contenuti multimediali.

Philips spiega di aver sviluppato la gamma MediaSuite sulla base di uno studio statico tra 6.767 utenti che viaggiano frequentemente e soggiornano speso fuori casa. Dallo studio è emerso che il 55% del campione sceglierebbe di soggiornare in strutture dotate di televisione con accesso al web. Addirittura il 92% degli intervistati ha manifestato interesse per la possibilità di accedere alla rete direttamente tramite il televisore della stanza.

Read more

Sony Bravia Serie B4000: il televisore portatile

Con la nuova gamma di televisori LCD BRAVIA Serie B4000, Sony ha pensato a tutti coloro che desiderano un’alternativa al tradizionale televisore ingombrante e completamente nero. Unici nel proprio genere, i televisori BRAVIA Serie B4000 sono disponibili in due diverse colorazioni: Pearly White e Glossy Mocha. Entrambe ispirate a materiali naturali, si sposano perfettamente con qualsiasi arredamento. Oltre al colore, si può anche scegliere tra i formati da 20, 23 e 26 pollici a seconda dello spazio disponibile e della stanza cui il televisore è destinato, ad esempio la camera da letto nel caso del secondo TV, la cucina o la sala da pranzo. Oppure, semplicemente in base allo spazio più comodo all’interno di un piccolo appartamento. Una pratica maniglia sul retro consente di trasportare il televisore BRAVIA Serie B4000 in modo facile e sicuro. Inoltre, grazie al particolare design, non ci sono supporti separati da spostare insieme al televisore. BRAVIA Serie B4000 è una linea di televisori originale in tutto e per tutto, persino nell’imballaggio. Basta uno sguardo alla confezione per cogliere la forte impronta Lifestyle dei nuovi modelli e per rendersi conto di quanto siano compatti.

Read more