Symantec Mail Security 8300 disponibile in prova gratuita

di Marco Commenta

Symantec ha annunciato che il proprio programma Try & Buy, che consente di provare gratuitamente la soluzione Symantec Mail Security 8300 Series per 30 giorni, è stato esteso a tutti i Paesi europei sulla scia del successo ottenuto nel Regno Unito e in Italia. Secondo il programma, i partner di canale che vi aderiscono possono offrire alla propria clientela i dispositivi Symantec Mail Security per una prova di massimo di 30 giorni; è possibile restituire il dispositivo prima che scada il periodo definito da Try & Buy oppure acquistare il prodotto al termine della prova.
Paul Lyden, Commercial Sales Director, Information Risk Management di Symantec, ha affermato che il successo ottenuto da questo programma nel Regno Unito e in Italia ha inevitabilmente spinto Symantec ad estendere l’iniziativa al resto d’Europa. “Una proposta di questo tipo costituisce una vera e propria rivoluzione per Symantec, ed è chiaro che rappresenta esattamente ciò che clienti e partner di canale richiedono”, ha affermato Lyden.

“Il segmento Messaging Security è una delle aree di business di Symantec in più rapida crescita; per questo investiamo significativamente in una roadmap che risponde perfettamente alle richieste dei clienti. La scelta di Symantec di lanciare un programma come Try & Buy deriva dalla consapevolezza che la clientela desidera valutare e testare questa tecnologia nei propri ambienti di messaging operativi”.

Symantec Mail Security 8300 Series è una soluzione per la sicurezza della posta elettronica che riduce i rischi legati ai flussi di informazioni che entrano ed escono dall’azienda attraverso l’e-mail. L’engine di data loss prevention (DLP) realizzato da Vontu è stato integrato nel prodotto per proteggere le aziende da episodi di data leakage, garantendo al contempo la conformità alle normative esterne e alle policy corporate interne inerenti ai contenuti e-mail. Symantec ha completato l’acquisizione di Vontu lo scorso 30 novembre.

“Symantec Mail Security 8300 Series permette una maggiore protezione degli asset informativi aziendali, riducendo al minimo la quantità di spam e virus con la quale gli utenti finali si trovano a fare i conti”, ha proseguito Lyden. “Una delle funzionalità più innovative riguarda l’area del content filtering, con grande soddisfazione da parte dei clienti. Symantec Mail Security 8300 Series è indubbiamente una soluzione best-of-breed”.

Symantec Mail Security 8300 Series integra tecnologie anti-spam, antivirus e di filtraggio esteso dei contenuti in grado di bloccare le minacce e-mail interne ed esterne. Fra i tool offerti dalla soluzione, la crittografia dei messaggi TLS per dominio e basata su policy, l’incident management e la scansione di espressioni comuni e parole chiave all’interno di ogni singola parte del messaggio, allegati inclusi. Queste funzionalità, insieme al riconoscimento della reale tipologia dei file, permettono agli amministratori IT di rispettare le policy interne e le regolamentazioni esterne.

Symantec Mail Security 8300 Series garantisce inoltre una prevenzione dai virus zero-day che consente di minimizzare il periodo di vulnerabilità che intercorre fra il momento del rilevamento di un nuovo virus e la distribuzione delle relative definizioni antivirus. Facendo leva sulla visibilità in tempo reale che Symantec Probe Network è in grado di avere sugli allegati che girano in rete e sfruttando analisi e tecniche euristiche, gli allegati sospetti che presentano forme di virus e di worm per distribuzioni di massa possono essere identificati e reindirizzati in una lista dove vengono bloccati e tenuti in stand-by fino a quando non si rende disponibile la relativa definizione.

Gli amministratori IT hanno inoltre la facoltà di cancellare il messaggio, aprire l’allegato, generare un avviso o perseguire altre azioni. Il tracking grafico dei messaggi permette loro di definire in maniera alquanto semplice l’azione intrapresa su qualsiasi e-mail analizzata dal dispositivo; allo stesso tempo la funzione integrata per il throttling della connessione utilizza un’analisi di reputazione locale per ridurre lo spam e incrementare il livello di prestazioni del filtraggio, rifiutando e bloccando qualsiasi mittente indesiderato a livello del suo indirizzo IP.

Basata sulla tecnologia Symantec Brightmail AntiSpam, Symantec Mail Security 8300 Series fa leva su oltre 20 tecniche di prevenzione spam fra cui signature, metodologie euristiche, filtri di reputazione, identificazione del linguaggio e altri metodi proprietari. Ogni cinque minuti vengono attivati aggiornamenti automatici delle regole così da consentire ai clienti di assicurarsi una protezione aggiornata al minuto da nuove minacce; allo stesso tempo, la scansione in tempo reale, che si avvale delle tecnologie Symantec AntiVirus, tutela dalle minacce veicolate tramite e-mail. La tecnologia, infine, consente alle aziende di raggiungere una percentuale di efficacia anti-spam superiore al 95% e tassi di precisione contro falsi positivi pari al 99,9999%: in questo modo le imprese possono cancellare lo spam in totale sicurezza senza dover verificare più nulla manualmente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>