RITORNO AL FUTURO CON IL DESIGN PININFARINA Rigore e fluidità per la nuova serie TV LED Acer AT58

di Blogger Commenta

È il gusto di vivere e far vivere la tecnologia ciò che accomuna Acer e Pininfarina: il desiderio di donare all’innovazione uno stile inimitabile che cattura, affascina e avvicina l’utente.

Da questa comune passione nasce la collaborazione tra i due brand che trova la sua massima espressione nella nuova sorprendente e straordinaria gamma di prodotti: la serie AT58.

Gli apparecchi disegnati e firmati da Pininfarina sono stati progettati per colpire, affascinare e incantare anche il più esigente dei consumatori.
Caratterizzati da un design innovativo con suggestioni vintage, tecnologie di visualizzazione sorprendenti e funzionalità utili ed efficaci per godersi qualsiasi tipo di contenuto multimediale.

Tra vintage e innovazione: il design Pininfarina
Angoli retti e linee tese si ingentiliscono, entrando in armonia con l’ambiente circostante: il design dei TV Acer AT58 è stato appositamente progettato da Pininfarina per catturare e far riposare lo sguardo.
I bordi leggermente arcuati ricordano quelli delle prime televisioni che accendevamo di nascosto mentre dovevamo fare i compiti. Ma lo spessore estremamente sottile, la cornice trasparente ed il piedistallo lucido seducono e lasciano presagire la perfezione tecnologica che caratterizza questi TV. In più il logo design by Pininfarina sulla cornice della TV si trasforma subito nella prestigiosa firma di un artista sul suo quadro, regalando ancora più valore all’opera stessa.

Non solo LED: la tecnologia che affascina
Se il design dei nuovi TV Acer serie AT58 cattura lo sguardo, le sue prestazioni lo terranno incollato.

I nuovi TV Acer sono dotati di pannelli con tecnologia di retroilluminazione a LED, che offre immagini più vivide consentendo contemporaneamente un risparmio energetico pari al 68% rispetto ai tradizionali monitor LCD. Colori e immagini acquisiscono uno straordinario realismo grazie alla risoluzione HD ready per il formato da 20” e Full HD per i formati da 23”, 27”, 32” e 42”.

Inoltre, grazie alla riproduzione a 24p, le inquadrature di film e video con un ritmo serrato restano sempre nitide e ricche di dettagli, mentre i filtri combinati trattano in modo specifico e accurato i segnali della luminosità e della cromia per garantire colori più naturali.

La tecnologia InfiniContrast assicura poi un notevole miglioramento di gradazione e dettaglio, in particolare nelle scene più offuscate e più luminose, offrendo così una qualità dell’immagine sorprendente.

Una piattaforma aperta alla multimedialità
La qualità d’immagine offerta dai TV Acer serie AT58 non rimane confinata solo alla visione di programmi TV e film. Gli AT58 sono stati creati per poter riprodurre contenuti multimediali da tutti i device presenti nella casa e per generare video e film da portare sempre con sé.

Il decoder digitale terrestre HD integrato, assieme al decoder DVB-C e allo slot CI+, consentono la riproduzione in alta definizione dei programmi trasmessi da qualsiasi emittente. Grazie alla funzione PRV (Personal Video Recorder) possono essere registrate su qualsiasi USB pen o HDD esterno ed essere facilmente trasferite su qualsiasi dispositivo portatile.

Una completa gamma di porte consente di godere di tutti i contenuti multimediali conservati nei propri device portatili: la porta USB consente di riprodurre svariati contenuti multimediali mentre le numerose porte HDMI permettono un facile collegamento con consolle di gioco, media player e piattaforme multimediali.

La serie AT58 design by Pininfarina è composta da 8 modelli con display da: 20”, 23”, 27”, 32” e 42” per soddisfare tutte le esigenze d’uso.

Tutta la gamma dispone di tecnologia InfiniContrast che assicura una nitidezza straordinaria delle immagini. A parte il modello da 20’’ con risoluzione 1600×900 HD, tutti i modelli dal 23’’ al 42’’ sono Full HD 1080p. I modelli da 20’’ e da 23’’ sono disponibili con tuner digitale standard definition (SD DVB-T) che con HD DVB-T (H.264) e CI+. HD DVB-T (H.264) e CI+ caratterizzano tutti gli altri modelli (27’’, 32’’ e 42’)

Il formato da 23” viene proposto in due varianti di colore: bianco o nero. Il bianco, (solo con tuner in alta definizione), smart e casual, richiama uno stile moderno e trova sempre più impiego soprattutto in cucina. Il nero sinonimo da sempre di eleganza è perfetto per conferire quel tocco in più di fascino ad ogni ambiente.

Tutti i modelli presentano un refresh rate di 50 Hz. Il 32’’ e il 42’’ saranno disponibile anche nella versione da 100 Hz.

La linea Acer designed by Pinifarina sarà disponibile – in base ai modelli – a partire da settembre 2010.

***
Detailed information on Acer products and a catalogue with prices in PDF format are available on Acer’s website www.acer-euro.com

Il gruppo Acer
Sin dalla fondazione nel 1976, Acer ha perseguito l’obiettivo di abbattere le barriere tra le persone e la tecnologia. A livello internazionale, Acer è seconda nel mercato globale dei PC. Un modello di canale proficuo e sostenibile è basilare per la continua crescita della società, mentre il suo approccio multi-brand integra efficacemente i marchi Acer, Gateway, Packard Bell ed eMachines nei mercati internazionali. Acer si impegna a progettare prodotti ecologici e a creare una supply chain “verde” tramite la collaborazione con i fornitori. Acer è fiera di essere un Worldwide Partner del Movimento Olimpico, che include le Olimpiadi invernali di Vancouver 2010 e i Giochi Olimpici di Londra del 2012. Il Gruppo Acer impiega 8.000 persone in tutto il mondo con un fatturato per il 2009 di 19,9 miliardi di US$.
Per ulteriori informazioni, vedere www.acer-group.com.

© 2009 Acer Inc. Tutti i diritti riservati. Acer e il logo Acer sono marchi registrati di Acer Inc. Altri marchi, marchi registrati e/o marchi di servizi indicati o impliciti sono proprietà dei rispettivi titolari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>