Intel: sviluppare app e giochi per Windows 8

Non tutti ne hanno memoria ma a metà degli anni 90 cominciarono a far capolino sul mercato i primi computer AIO, i cosiddetti All-In-One. Trattasi di soluzioni particolarmente gradite all’utenza sin dal principio che con il passare del tempo e con l’evolversi delle tecnologie hanno saputo attirare sempre più l’attenzione.

L’evoluzione degli All-In-One ha inoltre offerto nuove ed interessanti opportunità agli sviluppatori, specie per quanto concerne le app multi-utente.

Nonostante il gran progresso e le interessanti opportunità offerte allo stato attuale delle cose l’API di Windows fornisce però poco sostegno per le app touch-based destinate all’utilizzo di due o più utenti. Fortunatamente risultano disponibili alcuni interessanti suggerimenti e strumenti forniti da Intel grazie ai quali è possibile far fronte alla cosa e quindi sviluppare app touch per Windows 8 implementando il tutto anche in una semplice applicazione multi-utente.

Read more

ViewSonic TD2340, un 23″ touch per Windows 8


Windows 8 con la sua nuova interfaccia utente ottimizzata per l’uso touch sarà probabilmente uno dei vettori che favorirà l’adozione di monitor touchscreen anche nel segmento desktop. Il nuovo TD2340 proposto da ViewSonic si muove proprio in questa direzione grazie all’impiego di un sofisticato pannello sensile al tocco.

Read more

LG Tab-Book, un tablet ibrido al MWC 2013


Al Mobile World Congress 2013 in programma a Barcellona da 25 al 28 febbraio, LG proporrà un inedito tablet-notebook ibrido denominato Tab-Book con connettività mobile integrata. Questo dispositivo punta a sintetizzare il meglio delle due categorie offrendo la maneggevolezza e la praticità di un tablet touchscreen con la comodità della tastiera fisica.

Read more

ASUS VivoTab Smart con Windows 8 in arrivo in Italia


Arriva sul mercato italiano il nuovo tablet VivoTab Smart di Asus. Rispetto alle tendenze generali del mercato, questo modello si caratterizza per la configurazione molto vicina a quella di un notebook tradizionale grazie all’adozione di un processore Intel Atom (lo Z2760 dual core a 1,8 GHz) e del sistema operativo Windows 8.

Read more

HP EliteBook Revolve, un tablet trasformista


Il nuovo Windows 8 si candida a fare vettore per una più ampia diffusione dei tablet pc in ambito aziendale. Il nuovo EliteBook Revolve di HP è un ottimo esempio delle potenzialità in termini di flessibilità e compatibilità che il nuovo sistema operativo Microsoft può portare in un contesto lavorativo.

Read more

LG Touch 10, i monitor per Windows 8


Con l’arrivo sul mercato di Windows 8 c’è da attendersi una rapida crescita nell’offerta di schermi touchscreen che per loro natura si adattano al meglio alla nuova interfaccia grafica del sistema operativo. LG con la nuova gamma di monitor Touch 10 si muove esattamente in questa direzione proponendo una soluzione a misura di Windows 8.

Read more

Dell XPS 12, il convertibile con Windows 8


Il lancio del sistema operativo Windows 8 è ormai questione di pochi giorni e tutti i maggiori produttori stanno rapidamente rinnovando la propria gamma per includere l’ultimo nato in casa Microsoft. Tra questi Dell ha già avviato la prevendita di una serie di prodotti pensati per sfruttare al meglio le funzioni touchscreen di Windows 8.

Read more

Samsung ATIV Tab, il tablet per Windows 8


Tra le molte novità che Samsung ha svelato in occassione dell’IFA 2012 di Berlino, un ruolo primario spetta alla gamma ATIV, una articolata serie di dispositivi che spaziano dagli smartphone ai tablet fino ai notebook. Tutti i prodotti ATIV nascono per lavorare con Windows 8 o con Windows Phone 8.

Read more

Surface, il tablet Microsoft per x86 ed ARM

Anche Microsoft scende in prima persona nel combattuto segmento dei tablet PC. E lo fa presentando il nuovo Surface, un dispositivo innovativo ed originale che vuole cogliere gli aspetti migliori tanto delle “tavolette” touchscreen quanto degli Ultrabook. Il primo dato da sottolineare sul Surface è la sua declinazione in due diverse varianti. Microsoft prevede infatti di lanciare una versione con architettura ARM e sistema operativo Windows RT da contrapporre direttamente all’iPad di Apple ed ai tablet Android. A questa si affiancherà una seconda versione su architettura x86 che sarà equipaggiata con Windows 8 e si proporrà come alternativa ai laptop più performanti.

Le due incarnazioni di Surface saranno caratterizzate dal medesimo fattore di forma ed impiegheranno uno schermo 16:9 da 10,6 pollici (HD per il modello x86 e FullHD per il modello ARM). La versione per architettura X86 avrà uno spessore maggiore (13,5 mm contro 9,3 mm) e per effetto della diversa configurazione hardware sarà anche un po’ più pesante (903 g contro 676 g). A distinguere i due modelli anche le opzioni per la memoria interna: 32 e 64 GB per la versione ARM e 64 e 128 GB per la versione x86.

Read more