Problemi Pokèmon Go a fine marzo: aggiornamento letale?

di Gio Tuzzi Commenta

Problemi Pokèmon Go a fine marzo, visto che in queste ore stanno piovendo critiche addosso a Niantic a causa dell'ultimo aggiornamento. Come stanno effettivamente le cose?

L’aggiornamento di marzo per Pokèmon Go ha introdotto diverse funzionalità interessanti nello scorcio finale del mese di marzo, sia per gli utenti Android sia per quelli in possesso di un iPhone o di un iPad. Allo stesso tempo, però, secondo diverse segnalazioni ha portato con sé diversi bug.

Alcuni tra questi sono stati evidenziati da una fonte del calibro di Pokèmon Go Hub, che ha riepilogato quelle che al momento sembrano essere le problematiche più frequenti del gioco concepito da Niantic:

  • La scheda “zona” mostra in modo causale una schermata totalmente bianca.

  • L’esecuzione di funzionalità standard richiedono più tempo del solito. Ad esempio, gli incontri hanno bisogno di più tempo per caricare dopo avere toccato un Pokemon, il disco nei PokéStop gira all’infinito e altro ancora.

  • L’applicazione va in crash se si tenta di effettuare uno scroll su una palestra troppo velocemente.

  • La notifica di batteria scarica per Pokemon Go Plus comporta diverse problematiche di disconnessione.

Insomma, ci sono diversi elementi sui quali lo staff di Niantic deve lavorare per rendere migliore Pokèmon Go in questi mesi, in attesa che sia disponibile un aggiornamento più corposo sia per il pubblico iOS, sia per quello Android. E a voi come stanno andando le cose in questi giorni?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>