Toshiba, Hitachi e Sony unite per gli schermi LCD

Rivoluzione in corso tra i produttori giapponesi di schermi LCD. Tre big del settore del calibro di Toshiba, Hitachi e Sony hanno infatti dato vita ad una alleanza industriale per lo sviluppo e la produzione di pannelli di piccole e medie dimensioni. L’iniziativa avviene sotto l’ala protettrice del Governo giapponese che tramite il fondo di investimento Innovation Network Corp of Japan convoglierà nel progetto 200 miliardi di Yen (circa 1.85 miliardi di euro).

La nuova società che nascerà dagli accordi tra Toshiba, Hitachi e Sony assumerà la denominazione di Japan Display ed andrà ad inserirsi in un segmento di mercato che vede nelle fornire per tablet, smartphone e cellulari il suo core-business. Il settore sta registrando commesse crescenti ma ha è anche attraversato da una serrata concorrenza che ha rapidamente eroso i margini di guadagno dei produttori. Proprio per queste ragioni l’alleanza tra i tre colossi giapponesi potrebbe garantire una significativa riduzione dei costi di ricerca e produzione ridando competitività ad un settore industriale che anche la politica del “sol levante” considera ancora strategico.

Read more

Da SanDisk il lettore MP3 Sansa Clip Zip

SunDisk ha rinnovato la propria offerta multimediale lanciando il lettore MP3 Sansa Clip Zip. Questo modello si posiziona nella fascia intermedia del mercato offrendo un buon compromesso tra funzionalità e costi con un prezzo d’ingresso inferiore ai 50 dollari. Il Sansa Clip Zip ha dimensioni compatte con una lunghezza di 2.25 pollici (circa 5.18 cm), una larghezza di 1.42 pollici (3.61 cm) ed uno spessore di 0.58 pollici (1.47 cm). Il peso di 15.8 grammi rende l’unità estremamente semplice da trasportare e ideale per l’attività in movimento.

Per il Sansa Clip Zip SunDisk prevede una gamma di sette colorazioni. Le varianti Blue, Red, Purple, White, Orange e Grey presentano l’area dei comandi in bianco mentre la variante Black adotta una colorazione scura anche per quest’ultima zona. Il lettore adotta uno schermo LCD a colori con diagonale di 1.1 pollici che permette di organizzare i file multimediali in plylist e permette di visualizzare copertine, TAG e dati informativi sui brani riprodotti. Il Sansa Clip Zip è compatibile con i formati MP3, WMA, WAV, FLAC, Ogg Vorbis ed AAC coprendo quindi i più usali standard del settore.

Read more

Sky Go, 20 canali in streaming su iPad

La pay-tv satellitare Sky ha annunciato una nuova offerta commerciale denominata Sky Go che offre la possibilità di guardare in streaming fino a 20 canali del gruppo televisivo direttamente su tablet. Sky Go permette di accedere ai 10 canali Sky Calcio su cui vengono seguiti campionati di Serie A e Serie B e molti eventi del calcio internazionale. Sempre agli appassionati degli eventi sportivi sono dedicati i canali Sky Sport 1, Sky Sport 2, Sky Sport 3, Sky Sport Extra ed Eurosport su cui vengono seguiti tra gli altri la Uefa Champions League, il tennis, il rugby, il golf ed il ciclismo. Completano l’offerta i canali informativi Sky Sport 24 e Sky Tg 24, l’intrattenimento di Sky Uno e due canali interattivi.

Sky Go permette lo streaming sia tramite connessione 3G che tramite rete Wi-Fi. L’accesso avviene tramite una applicazione gratuita disponibile al momento solo per iPad ma che a breve dovrebbe essere rilasciata anche per il sistema operativo Android. I possessori del tablet Apple possono scaricare l’app direttamente su iTunes. L’accesso a Sky Go è riservato ai clienti Sky ed è completamente gratuito fino al 31 dicembre 2011.

Read more

Walkman, Sony prepara una community online

Provando ad associare un’immagine alla parola Walkman a molti verranno in mente schiere di giovani e meno giovani atleti intenti a correre per i parchi cittadini al ritmo della loro musica preferita suonata dal loro fedele lettore MP3. Anche se certamente molti degli acquirenti del Walkman non appartengono a questa categoria, è fuori dubbio l’offerta di Sony presti molta attenzione ad un pubblico sportivo e dinamico che fa dell’attività fisica una parte importante della propria giornata sia quando si tratta di atleti professionisti sia quando si tratta di semplici appassionati.

A questa comunità sempre in movimento si rivolge l’ultima iniziativa messa in piedi da Sony che ha annunciato il suo impegno diretto per far nascere una comunità online che metta assieme la passione per l’attività sportiva con la naturale voglia di condivisione delle idee e delle esperienza dei clienti Walkman. Il network denominato First Race Community sarà sviluppato e gestito assieme ad Active.com ed al momento prevede già la presenza di tre gruppi dedicati agli atleti che corrono i 10 mila metri, la mazza maratona e la maratona.

Read more

LG DP1B e DP1W, nuovi lettori multimediali Full HD

LG ha presentato ufficialmente due nuovi lettori multimediali per l’Home Theatre caratterizzati dal pieno supporto ai contenuti in alta definizione Full HD 1080p a 24 fotogrammi al secondo. Si tratta delle unità LG DP1B ed LG DP1W accomunate da un design lineare, pulito ed elegate e dagli ingombri estremamente contenuti. I due riproduttori infatti misurano solo 265 x 26 x 88 mm e sono quindi facilmente collocabili vicino al televisore.

Entrambi i prodotti si possono classificare come veri e propri Gateway multimediali in grado di convogliare verso il televisore una ampia varietà di contenuti provenienti dalla rete domestica o dal web. Sul fronte audio sono supporti, tra gli altri, i formati MP3, WAV, AAC, FLAC, WMA, OGG, Dolby AC3, AIF/AIFF ed APE. Per i contenuti video troviamo invece il supporto per MPG, MPEG, AVI, VOB, MOV, XVID,
MP4, WMV, ISO, DIVX, M1V, MPEG 1/2/4 ed H.264. La riproduzione video può essere accompagnata da sottotitoli nei formati SRT, SUB, SMI, SSA, ASS, vobsub e PGS. Per gli appassionati di fotografia invece DP1B e DP1W offrono la piena compatibilità con JPG, PNG, GIF, TIF e BMP.

Read more

Dell S2330MX, monitor da 23 pollici ultrasottile

Il costruttore americano Dell ha esteso la propria offerta di monitor a LED introducendo in listino il modello S2330MX. Questa unità impiega un display da 23 pollici di diagonale con risoluzione FullHD di 1920 x 1080 Pixel e frequenza di aggiornamento a 60 Hz. Il fattore di forma è il classico 16:9 che ai adatta bene sia agli impieghi classici che al ruolo di monitor-TV. Tra gli elementi di caratterizzazione di questo modello si segnala anzitutto lo schermo ultrasottile che abbinato ad una base circolare molto compatta ne permette una facile collocazione anche poco spazio.

Il Dell S2330MX impiega una tecnologia di retroilluminazione a LED con fattore di contrasto statico di 1000:1 ed una luminosità di 250 cd/mq. Sono dati che evidenziano il buon equilibrio di questo monitor pensato come soluzione per una vasta gamma di esigenze. Il tempo di risposta 2ms (Gray to Gray) rende il modello S2330MX adatto per l’impiego come interfaccia TV, media center o monitor per videogames. La resa del colore è garantita 16,7 milioni di varianti cromatiche in grado di cogliere sfumature che vanno ben oltre la capacità dell’occhio umano.

Read more

Millenniata M-Disc, il disco ottico millenario

Si annuncia come la soluzione definitiva per l’archiviazione dei dati con caratteristiche di durata e resistenza da primato. Stiamo parlando del supporto ottico M-Disc sviluppato da Millenniata che a breve sarà disponibile sul mercato. Per presentare questo nuovo disco ottico il produttore ha scelto una formula “Write Once and Read Forever” che vuole sottolineare la caratteristica fondamentale degli M-Disc di garantire la stabilità dei dati registrati e la loro accessibilità nel tempo.

I supporti ottici tradizionali come CD e DVD impiegano una membrana organica su cui vengono incisi i dati. Questo elemento tende a deteriorarsi nel tempo con il risultato pratico che ad anni di distanza il contenuto di un disco può risultare illegibile. In condizioni ottimali di conservazione un disco ottico può durare dai 10 ai 20 anni ma non sono infrequenti i casi di dati non più leggibili anche dopo soli 5 anni. L’M-Disc propone invece l’impiego di uno strato di materiale inorganico che investito da un raggio laser appositamente calibrato subisce una alterazione fisica permanente in grado di conservarsi per periodi estremamente lunghi dell’ordine dei secoli. In questo processo viene impiegato un livello energetico 5 volte superiore a quello usato nei supporto ottici tradizionali.

Read more

Sky Italia, utili in crescita e quasi 5 milioni di clienti

Il trimestre fiscale concluso alla fine dello scorso mese di giugno vede numeri positivi per Sky Italia, principale operatore nazionale nel settore della pay-tv. La piattaforma televisiva del gruppo NewsCorp. ha registrato nel trimestre 57 mila nuovi abbonati che hanno portato il totale dei clienti a quota 4,97 milioni, ad un passo quindi dalla soglia psicologica dei 5 milioni. In dodici mesi Sky ha conquistato 230 mila nuovi abbonati registrando quindi un buon trend di crescita.

A livello finanziario il trimestre ha visto un utile operativo di 145 milioni di dollari in crescita del 49,5% rispetto ai 97 milioni di dollari dello stesso periodo del 2010. Il fatturato complessivo è rimasto in linea con l’anno fiscale precedente. A questo dato complessivo si arriva attraverso la crescita degli introiti dagli abbonamenti ed il calo della raccolta pubblicitaria.

Read more

Sony svela 8 nuovi autoradio

Otto nuovi sistemi “car audio” sono stati presentati da Sony e saranno disponibili sul mercato da settembre con prezzi che spaziano da 70 a 280 dollari. Si tratta di una gamma di autoradio con lettore CD particolarmente evoluta che si può sintetizzare in tre famiglie principali. Quattro modelli si caratterizzano per la compatibilità con il sistema di diffusione satellitare SiriusXM. Si parte con il modello CDX-GT360MP che abbinato ad un sistema di altoparlanti 52×4 watt abbassa la soglia di accesso a questa categoria di prodotto a 90 euro.

Il modello CDX-GT56UI aggiunge la compatibilità con iPhone ed iPod ed un ingresso USB ad un prezzo di 100 dollari. Il modello CDX-GT565UP aggiunge ancora l’interessante funzione di accesso al servizio musicale di Pandora (prezzo suggerito 130 dollari). Questa stessa caratteristica si ritrova nel top di gamma CDX-GT660UP che include anche la funzione SensMe che organizza la musica in playlist basate sulle preferenze e le associazioni dell’utente (prezzo suggerito 150 dollari).

Read more

Da Pioneer nuovi DVD Home Cinema Systems

Pioneer ha annunciato tre nuovi set della gamma DVD Home Cinema Systems. Si tratta di prodotti destinati all’intrattenimento domestico che integrano un lettore DVD con supporto all’alta definizione con un sistema di speakers 2.1 o 5.1. Alla base della nuova offerta si pone il modello DCS-FS313 che include due altoparlanti frontali da 45W più il subwoofer da 75W. Il riproduttore supporta come sorgenti CD, DVD e periferiche USB. A queste si aggiunge la radio FM integrata e la compatibilità con il formato mp3. Il DCS-FS313 dispone di connessioni HDMI, SCART e tramite cavo composito.

Simili sono anche la caratteristiche del DCS-SB314. Anche in questo siamo difronte ad un sistema 2.1 che si caratterizza però per i due speakers frontali da 45W ciascuno riuniti in un unico corpo a sviluppo orizzontale. A questi si affianca un subwoofer da 75W. Anche in questo caso troviamo il supporto per CD, DVD e supporti USB ed ancora radio FM, audio CD e file mp3. Per la connessione alla TV si hanno a disposizione le interfacce HDMI, SCART e cavo composito.

Read more

Sony, Panasonic e Samsung per uno standard negli occhiali 3D


Quando nuove tecnologie arrivano sul mercato non è raro che standard diversi entrino in forte competizione. Negli anni scorsi è accaduto ad esempio tra i formati Blu Ray ed HD-DVD che si sono contesi la successione al classico DVD a colpi di caratteristiche tecniche ed azioni commerciali. L’esperienza tuttavia suggerisce che la mancanza di uno standard comune riduce la propensione all’acquisto dei consumatori e alla lunga può penalizzare l’intero settore.

Una situazione simile rischia di ricrearsi con le tecnologie 3D in cui tutti i maggiori produttori hanno finora seguito strade autonome. Ma un segnale in controtendeza è arrivato da Panasonic, Samsung, Sony, e XpanD che hanno annunciato la nascita della “Full HD 3D Glasses Initiative”, un programma che si prefige di standardizzare le tecnologie degli occhiali 3D per la visione stereoscopica ed i protocolli di comunicazione con l’apparecchio TV in onde radio e/o infrarosso. L’obiettivo è quello di immettere nel mercato già nel 2012 nuovo occhiali “universali” in grado di funzionare su tutti i televisori dei produttori che aderiscono o aderiranno all’iniziativa.

Read more

Blu Ray, cresce la diffusione in USA

Se come da abitudine gli Stati Uniti anticipano le tendenze dei mercati occidentali, allora l’industria dell’intrattenimento ha davanti a se un periodo decisamente altalenante. Secondo un report di The Digital Entertainment Group la spesa complessiva degli statunitensi nel settore è calata del 5% nel primo semestre del 2011 assestandosi ad un controvalore complessivo di 8,3 miliardi di dollari. All’interno di questo dato complessivo si registrano però tendenze molto diverse che vedono il rafforzamento dei servizi in abbonamento e la crescente diffusione dell’alta definizione.

La vendita di contenuti su supporto ottico ha registrato nel semestre un calo del 18% con un fatturato complessivo di 3,9 miliardi di dollari. Penalizzante per il mercato si è rivelata anche dalla mancanza di titoli di grande capacità attrattiva come era accaduto per Avatar nella scorsa stagione. Il calo riguarda soprattutto il mercato dei DVD mentre i dischi Blu Ray hanno registrato un aumento delle vendite del 10%. Per il formato sostenuto da Sony buone notizie arrivano anche dal mercato dei lettori multimediali con due milioni di nuove case in cui è presente un lettore Blu Ray. Questo dato è stato favorito dalla discesa dei prezzi anche al di sotto del 100 dollari e porta a 31,6 milioni il numero di famiglie che dispongono di una periferica Blu Ray.

Read more

Eutelsat, 15000 canali nel 2020

Nonostante la crescente diffusione della copertura del segnale del digitale terrestre in Europa, la trasmissione dei segnali televisivi tramite satellite è destinata a crescere anche nel prossimo decennio. Lo afferma Eutelast, società europea con sede a Parigi e leader del settore, che prevede una rapida crescita del numero di canali disponibili sulle proprie costellazioni di satelliti fino a raggiungere quota 15 mila nel 2020.

Le previsioni di Eutelsat si basano su uno studio di mercato della EuroConsult che prevede un aumento dell’offerta televisiva via satellite legata principalmente a due filoni. Da un lato ci si attende l’aumento dei canali che fanno capo ai grandi network e dall’altro è atteso lo sbarco sul digitale satellitare di nuove emittenti nate o rafforzatesi con la liberalizzazione delle frequenza terrestri. A questi due elementi si aggiunge la crescente attenzione per le trasmissioni in alta definizione (HD) la cui diffusione aumenta di pari passo rispetto alla vendita di apparecchi compatibili.

Read more

BenQ M25, camcorder digitale in FullHD

BeQ ha presentato alla stampa l’M25, un nuovo camcoder digitale compatto che per caratteristiche tecniche, dimensioni e funzionalità può soddisfare un’ampia gamma di esigenze. Cuore della videocamera è il sensore digitale ad alta definizione che permette di realizzare video in formato FullHD 1080p con un bitrate fino a 24 Mbps. A questo è abbinato un potente zoom ottico 8x che premette di cogliere i dettagli delle scene distanti senza necessità di ricorrere all’ingrandimento digitale e senza quindi perdite di definizione.

L’M25 dispone di un sofisticato stabilizatore d’immagine (Electronic Image Stabilization – E.I.S.) con funzione GYRO che permette di eliminare la tipica instabilità delle riprese effettuate in movimento o in condizioni di equilibrio imperfetto. Sul fronte audio il camcoder dispone di un microfono stereofonico ad alta sensibilità per la registrazione della traccia audio. Via software è anche possibile definire il livello di compressione da utilizzare per la registrazione sonora.

Read more