Sarà di Samsung il primo tablet Windows 8?

Windows 8, il sistema operativo Microsoft che sostituirà Seven, è atteso non prima del 2012. Si tratterà di un ambiente operativo profondamente diverso dai suoi predecessori che riprenderà in parte l’interfaccia “a piastrelle” di Windows Phone 7 e sarà per la prima volta disponibile anche su architettura ARM. L’obiettivo di Microsoft è quello di svincolare Windows dal tradizionale ecosistema dei personal computer per portarlo anche su dispositivi di più recente introduzione, a cominciare dai tablet.

Un primo esempio di questa nuova strategia potrebbe arrivare dalla collaborazione di Microsoft con Samsung che alla conferenza Build in programma tra il 13 ed il 16 di settembre potrebbe svelare i primi prototipi di tablet Windows 8. Dalle indiscrezioni circolate in rete sembra che almeno una delle “tavolette” Samsung per Windows 8 preveda l’impiego di un processore Intel con architettura x86, vale a dire la medesima impiegata su desktop, notebook e netbook. In questo caso è facile ipotizzare l’impiego di una CPU di classe Atom.

Read more

Olipad 110 e Olipad Smart, due nuovi tablet da Olivetti

Olivetti ha presentato due nuovi tablet pc con sistema operativo Android. Si tratta dei modelli Olipad 110 e Olipad Smart con schermo rispettivamente da 10.1 e 7 pollici che vanno ad affiancare il già noto Olipad 100 con schermo da 10 pollici.

L’Olipad 110 impiega un pannello multitouch WTFT in formato 16:10 con risoluzione massima di 1280 x 800 pixel. Questo tablet adotta un processore dual core Cortex A9 su piattfaorma Nvidia Tegra che opera alla frequenza di 1 Ghz. L’unità di calcolo è affiancata da 1 GB di memoria RAM e da un disco allo stato solido da 16 GB. La capacità di storage può essere aumentata grazie allo slot per schede MicroSD. Due le fotocamere integrate con quella posteriore da 5 MPixel ad uso fotografico e quella anteriore da 2 MPixel ottimizzata per la video comunicazione. Alla voce connettività troviamo MicroUSB, WiFi e Bluetooth e supporto alle reti di telefonia 3G. Da segnalare anche la presenza del ricevitore GPS. Della dotazione standard fanno parte un cavo HDMI ed una penna capacitiva. Il sistema operativo adottato è Android 3.1 (Honeycomb) con accesso all’Android Market ed integrazione con i servizi del gruppo Telecom Italia.

Read more

Toshiba AT200, tablet Honeycomb ultrasottile


Al padiglione 21A dell’Internationale Funk Ausstellung (IFA) di Berlino Toshiba ha ulteriormente rilanciato la sua presenza nel mercato dei tablet pc svelando il modello AT200. Questa unità si caratterizza per il design estremamente pulito ed elegante. Il pannello frontale presenta una cornice nera con bordi arrotondati il cui nastro è interrotto sola dalla presenza della fotocamera su uno dei lati lunghi. Di profilo spicca il bordo metallico lucido e lo spessore ultrasottile di soli 7,7 millimetri. Il pannello posteriore presenta invece una finitura in metallo satinato interrotta solo dalla seconda fotocamera e dal logo Toshiba in contrasto.

A livello tecnico l’AT200 impiega un display touchscreen capacitivo da 10.1 pollici con retroilluminazione a LED e risoluzione di ben 1.280 x 800 pixel. Il tablet impiega il processore TI OMAP 4430 da 1,2GHz affiancato da 1 GB di memoria RAM. Il disco interno di tipo a stato solido sarà disponibile in varie capacità fino a 64 GB. Alla voce connettività troviamo la presenza di una porta Micro-USB, dello slot per schede di memoria micro-SD, del Bluetooth e del Wi-Fi 802.11b/g/n. La fotocamera frontale ha una risoluzione massima di 2 MPixel che salgono a 5 MPixel per quella posteriore. Accelerometro, ricevitore GPS ed una coppia di speakers stereofonici da 2×1.5W fanno parte della dotazione dell’AT200.

Read more

Amazon Kindle Tablet, prime caratteristiche tecniche

Assume consistenza il progetto del tablet PC targato Amazon. A fornire i primi dettagli tecnici è il sito TechCrunch che ha avuto modo di testare brevemente uno degli esemplari di pre-serie del dispositivo. Secondo queste anticipazioni Amazon avrebbe anzitutto scelto la denominazione commerciale di “Kindle Tablet” per sottolineare la continuità con la sua celebre gamma di lettori di eBook e rafforzare ulteriormente in marchio Kindle. Il modello testato impiegava uno schermo touchscreen da 7 pollici con supporto multi-touch.

Il lancio commerciale del Kindle Tablet potrebbe avvenire già a novembre con un prezzo base attorno ai 250 dollari. Se questo valore fosse confermato Amazon si andrebbe a collocare in posizione molto competitiva rispetto all’iPad di Apple che viaggia su prezzi praticamente doppi. Secondo TechCrunch Amazon prevede di sviluppare anche un modello da 10 pollici che inizialmente era previsto debuttasse in contemporanea con il modello più piccolo. Successivamente sarebbe stato deciso di rimandarne la commercializzazione al primo trimestre del 2012.

Read more

Lenovo IdeaPad A1, tablet Android sotto i 200 dollari

Il sito Cnet ha rilanciato alcune anticipazioni tecniche sul tablet IdeaPad A1 di Lenovo, un modello che dovrebbe essere lanciato sui mercati nel giro di poche settimane. Il debutto di Lenovo nel segmento tablet avviene con un modello da 7 pollici di diagonale e con risoluzione di 1024 x 600 pixel. A livello hardware si segnala l’adozione di un potente processore ARM Cortex A8 da 1 Ghz, mentre alla voce “storage” si potrà scegliere tra tre dischi allo stato solido da 8 GB, 16 GB e 32 GB. La memoria disponibile può essere estesa tramite lo slot per schede microSD.

In linea con la concorrenza l’adozione di una doppia fotocamera con quella posteriore da 3 MPixel e quella frontale a risoluzione VGA. Alla voce connettività troviamo il supporto per Bluetooth e Wi-Fi ed una porta USB. L’IdeaPad A1 integra un ricevitore GPS e disporrà quindi di funzioni evolute legate al posizionamento e alla navigazione satellitare

Read more

Sony ufficializza i Tablet S e P

Sony concretizza la sua discesa nel combattuto mercato dei tablet PC presentando ufficialmente le sue due prime “tavolette”. Denominati semplicemente Tablet S e Tablet P questi due modelli riprendono sostanzialmente le caratteristiche dei prototipi S1 ed S2 che la casa giapponese aveva mostrato in aprile. Il Sony Tablet S presenta una impostazione classica con display touchscreen da 9.4 pollici di diagonale ed una sagomatura ergonomica. A livello hardware si segnala l’impiego della piattaforma Nvidia Tegra 2 che garantisce ottime prestazioni nel campo multimediale.

Il Sony Tablet S dispone dell’ormai immancabile coppia di fotocamere con quella posteriore per uso fotografico e quella frontale più orientata alle video-comunicazioni. Il tablet dispone di connessione Wi-Fi integrata, porta USB e lettore di schede di memoria microSD. Il peso contenuto di sole 1.33 libra (circa 600 grammi) esalta l’utilizzo in mobilità del Tablet S per il quale sono previste due versioni. Il modello base con memoria da 16 GB sarà in vendita a 499 dollari (circa 360 euro) mentre la variante con memoria da 32 GB costerà 599 dollari (circa 430 euro).

Read more

Amazon, il successo del tablet che non c’è

Quello di un ipotetico tablet venduto direttamente dal sito di commercio elettronico Amazon sta diventando un vero e proprio caso di fanta-mercato. Il prodotto in se non esiste e la stessa Amazon non ne ha mai ufficializzato lo sviluppo eppure al tempo stesso analisti e appassionati lo danno già come cosa fatta. L’ultima conferma in questo senso arriva da uno studio di Forrester Research secondo il quale un tablet a marchio Amazon lanciato in autunno potrebbe vendere da 3 a 5 milioni di pezzi nel quarto trimestre dell’anno.

Le cifre presentate dai ricercatori Forrester si basano sull’ipotesi che il colosso delle vendite on-line possa arrivare nel mercato dei tablet con un prodotto dal prezzo estremamente competitivo stimato tra i 199 ed i 299 dollari. Se così fosse il livello dei prezzi sarebbe allineato a quello dei netbook di fascia bassa e si collocherebbe ben al di sotto dell’iPad di Apple. A fare da traino ad Amazon sarebbe anche l’integrazione del tablet con i servizi Kindle con la possibilità quindi di utilizzare il dispositivo anche con funzione di ebook reader.

Read more

Lenovo lancia il ThinkPad Tablet

Lenovo ha presentato ufficialmente il nuovo ThinkPad Tablet, una “tavoletta” leggera e con caratteri innnovativi che si inserisce in un mercato quanto mai affollato. Proprio per questo il produttore cinese ha scelto con questo prodotto di concentrare le sue attenzioni sulle esigenze del mercato business offrendo uno dei primi tablet con sistema Android specificamente pensato per il lavoro e lo studio.

Le specifiche tecniche del ThinkPad Tablet appaiono di buon livello grazie all’impiego della piattaforma Nvidia Tegra 2 con processore dual core affiancata da 1 GB di ram. Alla voce hardware troviamo anche una coppia di fotocamere digitali con quella frontale da 2 MPixel e quella posteriore da 5 MPixel. L’elemento più caratterizzante resta però lo schermo touchscreen da 10.1 pollici con risoluzione WXGA 1280 X 800 pixel e fattore di forma 16:10. Caratteristica di questo display è la capacità di gestire sia il tocco delle dita che l’input della “digitizer pen” una penna digitale sviluppata da Lenovo che permette di utilizzare il tablet come un blocco per gli appunti.

Read more

iPad 3 con display Retina, per il WSJ arriva ad inizio 2012

Una delle indiscutibili chiavi dei successi commerciali di Apple degli ultimi anni è sicuramente la capacità dell’azienda di Cupertino di attirare le attenzioni dei media e di trasformare in evento il lancio di ogni nuovo prodotto. Non fa eccezione l’iPad di terza generazione che pur in assenza di comunicazioni ufficiali è già al centro delle attenzioni della rete con un lungo rincorrersi di rumors ed anticipazioni. Le ultime notizie sull’iPad 3 arrivano però direttamente dal Wall Street Journal fonte solitamente molto ben informata sulle evoluzioni di casa Apple.

Stando quindi quanto riporta il WSJ, Apple avrebbe intenzione di lanciare l’iPad 3 agli inizi del 2012 con una produzione che partirebbe già alla fine dell’anno corrente. L’ordinativo che sarebbe già stato avanzato ai produttori asiatici prevederebbe un primo blocco di fornitura per 1,5 milioni di unità. Il fattore di forma dovrebbe rimanere invariato rispetto alle prime due generazioni con uno schermo da 9,7 pollici di diagonale. A cambiare dovrebbe però essere la risoluzione dello schermo che passerebbe dagli attuali 1024 x 768 pixel a 2048 x 1536 pixel.

Read more

Il Galaxy Tab 10.1 nuovamente disponibile in Europa, ma non in Germania

E’ rapidamente cambiata la situazione sul blocco delle vendite del tablet Galaxy Tab 10.1 di Samsung in Europa. Come scrivevamo alcuni giorni fa una decisione del tribunale tedesco di Dusseldorf aveva bloccato le vendite del dispositivo in quasi tutta l’Unione Europea accogliendo la richiesta di ingiunzione avanzata da Apple. Lo stesso tribunale ha però rivisto parzialmente la propria decisione sostenevo che resta da accertare il campo di applicazione giuridica della decisione ed in particolar modo la sua applicabilità a società internazionali che operano in Europa.

In ragione di ciò il blocco alla vendita del Glaxy Tab 10.1 è confermato soltanto in Germania e si applica alla filiale tedesca di Samsung. Nel resto d’Europa il tablet potrà nuovamente essere distribuito in attesa che la situazione si definisca in maniera più chiara. Ricordiamo che Apple aveva chiesto il blocco alla commercializzazione del Galaxy Tab 10.1 sostenendo che Samsung avesse violato alcuni brevetti detenuti dalla società, accuse seccamente respinte dalla multinazionale coreana.

Read more

Asus Eee Pad Slider, svelate le caratteristiche

Asus ha svelato le caratteristiche tecniche del tablet Eee Pad Slider, un modello che si annuncia particolarmente innovativo grazie alla presenza di una tastiera QWERTY “slide-out” sottile e dallo stile elegante. L’Eee Pad Slider può essere utilizzato come tablet puro oppure collegato alla tastiera che funziona anche da piccola docking station. In questo secondo caso l’accesso alla tastiera avviene tramite un sistema di scorrimento dello schermo che porta ad una configurazione finale molto simile a quella di un netbook. Grazie a questa soluzione l’Eee Pad Slider mantiene la manegevolezza dei tablet ma all’occorrenza si trasforma in una stazione di lavoro completa.

Il dispositivo nasce attorno ad uno schermo touchscreen da 10,1 pollici in formato 16:10 con risoluzione di 1280 x 800 pixel. La superficie dello schermo impiega un nuovo materiale antigraffio e gestisce le funzioni multi-touch. La potenza di elaborazione del tablet Asus è affidata alla piattaforma nVidia Tegra II con processore dual core che permette una efficace gestione dell’alta definzione ed offre ottime performance con le applicazioni. L’Eee Pad Slider prevede la presenza di due fotocamere con quella frontale da 1,3 MPixel destinata alle video-comunicazioni e quella posteriore da 5 MPixel orientata alla fotografia digitale.

Read more

Acer Iconia Tab A100 in vendita negli USA a 330 $

Acer ha Riferito di aver avviato le vendite negli Stati Uniti (e dal mese prossimo anche in Canada) del tablet Iconia Tab A100. Questo modello come già anticipato nei mesi scorsi si caratterizza per le dimensioni compatte e per l’adozione del sistema operativo Android 3.2. Il lancio commerciale ha anche svelato la politica dei prezzi che il costruttore intende adottare. Il modello di ingressoi Iconia Tab A100-07u08u con memoria interna da 8 GB sarà in vendita ad un prezzo suggerito di 329,99 dollari USA e 349,99 dollari canadesi.

Il meglio equipaggiato Iconia Tab A100-07u16u con 16 GB di memoria interna sarà invece in vendita a 349,99 dollari USA e 399,99 dollari canadesi. L’indicazione dei listini interessa indirettamente anche l’Europa per la quale spesso si applica un cambio forfettario 1:1 rispetto al mercato statunitense. Se così fosse l’Iconia Tab A100 dovrebbe essere in vendita nei mercati europei con prezzi da circa 330/350 euro. Nel vecchio continente, Italia inclusa, l’Acer Iconia Tab A100 dovrebbe essere disponibile a settembre.

Read more

Galaxy Tab 10.1, vendite in Europa bloccate

E’ destinata a far discutere la decisione di un giudice del tribunale tedesco di Dusseldorf che ha bloccato la vendita del tablet Samsung Galaxy Tab 10.1 su gran parte dei mercati europei. La corte ha accolto alcune delle richieste di Apple che si è rivolta al tribunale sostenendo che il Galaxy Tab viola, per soluzioni tecniche e stilistiche, alcuni brevetti registrati dalla società. Ne è scaturita una ingiunzione temporanea che vieta l’importazione del tablet Samsung e che in forza alle leggi comunitarie si applica non solo alla Germania ma a tutta l’Unione Europea. Fanno eccezione i Pesi Bassi dove un procedimento simile è già in corso.

Le controversie sul mercato europeo sono solo l’ultimo capitolo dello scontro tra Apple e Samsung che vede controversie pendenti anche negli Stati Uniti ed in Australia. Secondo quanto riporta l’agenzia Reuters Apple avrebbe accusato Samsung di aver copiato design e funzioni dall’iPad 2 al punto che il Galaxy Tab 10.1 presenterebbe una incredibile somiglianza con il tablet della “mela”.

Read more

HTC Puccini, tablet Android vicino al lancio

Il suo nome di progetto è “Puccini” ma nonostante il richiamo all’Italia nasce a Taiwan. Stiamo parlando di un nuovo tablet con sistema operativo Android che High Tech Computer Corporation lancerà dopo l’estate. Vari rumors danno il progetto in avanzata fase di sviluppo al punto che numerose caratteristiche tecniche sono state già svelate. Il tablet dovrebbe adottare l’ormai standardizzato fattore di forma con schermo da 10,1 pollici. Il display touchscreen dovrebbe disporre di una risoluzione di 1280 x 800 pixel e gestire sia i comandi tattili che quelli tramite pennino.

Il cuore del sistema dovrebbe essere costituito da un processore dual core della famiglia ARM con clock tra 1,2 e 1,5 Ghz in grado di garantire buone prestazioni anche in campo multimediale. Il sistema operativo sarà invece costituito da Android 3.x Honeycomb. Questa versione di Android, come noto, è stata oggetto di una forte ottimizzazione per l’uso sui tablet con interfaccia e funzioni riviste in funzione delle maggiori dimensioni dello schermo e delle conseguenti maggiori richieste grafiche.

Read more