Verso i dischi da 1 milione di gigabyte

E’ appena finita la guerra tra Blu-Ray e HD-DVD ma dato che nel mondo dell’hi-tech non c’è mai tregua, ecco spuntare all’orizzonte una nuova tecnologia che, almeno dai presupposti, potrebbe dare del filo da torcere a quelle che oggi fanno la parte del leone.
Grazie ad una ricerca promossa dalla Swinburne University in Australia, il professor Min Gu e la sua squadra di ricercatori del Centre for Micro-Photonics, hanno sviluppato una rivoluzionaria tecnologia multistrato che permetterebbe di inserire in un disco delle dimensioni di un CD, fino a un petabyte di dati. Se le conversioni non mi ingannano in questo disco si potranno inserire qualcosa come 200 mila DVD, 20 mila volte la capienza del Blu-Ray.
In pratica si realizzerebbe il sogno di ogni utilizzatore di PC che si appresta a fare un backup

Read more

Verbatim presenta la nuova scheda di memoria flash SDHC 16GB Classe 6

«Con la nuova scheda di memoria SDHC ad alte prestazioni, da 16GB, Verbatim sta coerentemente estendendo la sua linea Flash per soddisfare la richiesta sempre crescente di schede di memoria a capacità elevata e rapido trasferimento dei dati», dichiara Hans Christoph Kaiser, responsabile della divisione sviluppo commerciale memorie Flash ed USB di Verbatim EUMEA.Il formato SecureDigital ad alta capacità (SDHC) offre una velocità di trasferimento dei dati nettamente superiore rispetto ai formati SD precedenti. La sua applicazione principale è negli apparecchi di ultima generazione, in grado di leggere i formati sia SDHC che SD. Il formato SDHC non è compatibile con i precedenti apparecchi SD di vecchia generazione.
La nuova scheda di memoria SDHC da 16GB di Verbatim appartiene alla Classe 6, la classe di velocità più alta, che garantisce una velocità di scrittura minima di 6MB/sec ed una velocità di trasferimento dei dati fino a 20MB/sec. Grazie alla risoluzione ad 8 Megapixels, dispone di spazio sufficiente per circa 4,600 immagini JPEG o 2 ore di registrazione video alla massima risoluzione per videocamere HD.

Read more

WD My Book Home: il back-up non è mai stato così semplice

Si fa sempre più spinto l’utilizzo di strumenti elettronici che generano contenuti digitali: macchine fotografiche, videocamere, MP3 player, smartphone… Western Digital risponde alle esigenze di utenti sempre alla ricerca di maggiore spazio rinnovando la propria linea di dischi esterni My Book, immediatamente disponibile anche sul mercato italiano in tre versioni: My Book Home, Office ed Essential Edition.
WD My Book Home è la soluzione ideale per salvare in modo sicuro i propri ricordi digitali più preziosi, come le foto ed i video, ma anche file musicali e documenti di ogni tipo. Tutto può trovare comodamente spazio in un disco elegante e dalle dimensioni contenute, non più grande di un libro tascabile.
Facile da installare e da usare, WD My Book Home è realmente “plug and play”. E’ sufficiente collegarlo al PC perché carichi in automatico il software di configurazione, senza necessità di CD.
Offre la tranquillità di un back-up automatico, che permette di allineare continuamente il contenuto delle proprie memorie digitali, con la certezza che tutto sia sempre aggiornato. Offre una tripla interfaccia – USB 2.0, FireWire 400, eSATA – per rispondere alle necessità di prestazioni e contabilità di ogni potenziale utente, e l’opzione di Safe Shutdown consente di ottimizzare le operazioni di accensione e spegnimento, garantendo la completa scrittura di tutti i dati ed al tempo stesso ridicendo al minimo i consumi energetici. Non solo: un indicatore di capacità consente di controllare a vista d’occhio lo spazio ancora disponibile sul drive.

Read more

WD avvia la distribuzione degli hard drive da 3,5

Western Digital Corp. ha avviato la distribuzione in volumi della propria famiglia di dischi WD Caviar da 3,5” basati su tecnologia 320 GB-per-platter, la stessa densità areale – la massima sul mercato – che l’azienda già utilizza per i dischi WD Scorpio da 2.5” da 160 GB-per-platter (320 GB di capacità totale), in distribuzione da ottobre 2007.
“I nostri continui investimenti in tecnologia ed il focus sulla roadmap dei prodotti hanno fatto sì che WD sia stata in grado di raggiungere la densità areale più elevata del mercato nei due mercati di maggior volume”, spiega Hossein Moghadam, Chief Technology Officer di WD. “La nostra tecnologia a 250 gigabit-per-pollice quadrato si è già mostrata affidabile per chi utilizza dischi da 2,5”, ed ora porterà i suoi vantaggi anche agli utenti desktop e di altri strumenti che sfruttano dischi da 3,5.”

Read more

LaCie e Samsung realizzano hard disk da 1,3 pollici di grande capacità

LaCie e Samsung hanno annunciato oggi il risultato della loro collaborazione nell’implementazione di hard disk con tecnologia da 1,3 pollici per i dispositivi di archiviazione LaCie. LaCie propone Little Disk e la chiave USB Key Max dalle dimensioni di una carta di credito nelle versioni da 30 e 40 GB. Entrambi i prodotti, portatili e ultra compatti, sono alimentati dal bus USB 2.0 e sono dotati di un cavo USB di collegamento integrato.
Il disco Samsung da 1,3 pollici è stato progettato per sfruttare al massimo la capacità per volume. Le sue dimensioni sono quelle delle schede di memoria di tipo Compact Flash II. Lo sviluppo di tale tecnologia ha permesso a LaCie di superare i limiti correnti relativi alle dimensioni ed ottenere un design innovativo in dispositivi di archiviazione di massa tascabili.

Read more

Tandberg Data annuncia StorageLibrary T40+

Tandberg Data, azienda internazionale specializzata nella produzione di tecnologie per il backup e l’archiviazione, annuncia la disponibilità di StorageLibrary T40+ la nuova libreria a nastro scalabile che consente agli utenti di assemblare fino a cinque librerie T40+, con una disponibilità di slot da 24 a 188 e capacità da 9.6TB a 150TB nativi ed è possibile scegliere il drive LTO-3 e LTO-4.
Tandberg StorageLibrary T40+ unisce prestazioni e portata elevate in un form factor scalabile 4U. Apporta notevoli vantaggi ad ambienti informatici che hanno la necessità di svolgere di operazioni di backup vaste ed incustodite e che esigono flessibilità, affidabilità e una tecnologia compatibile con le soluzioni future.
Grazie alla capacità versatile, alle prestazioni ed al supporto per LVD SCSI, alla connessione SAS e Fibre Channel, StorageLibrary T40+ è ideale per ambienti di medie e grandi dimensioni.

Read more

Dati al sicuro con n-Tegrity


Einsof presenta al mercato italiano n-Tegrity, un dispositivo biometrico che permette di archiviare in modo sicuro dati e configurazioni all’interno di una memoria flash che può avere dimensioni che vanno da 1 a 4 gigabyte. Il dispositivo è dotato di un lettore per le impronte digitali, quindi un sistema di rilevamento biometrico, grazie al quale soltanto il proprietario di n-Tegrity può avere accesso alle informazioni riservate, alle impostazioni e applicazioni salvate. L’accesso ai dati e alle password memorizzate sono subordinate al riconoscimento dell’impronta digitale o, in alternativa, all’autenticazione tramite password.

Read more

Quantum sviluppa il set di soluzioni di sicurezza con la gestione centralizzata delle chievi

Quantum Corp. Il principale specialista globale in backup, recovery e archiviazione, ha annunciato oggi la soluzione Quantum Encryption Key Manager (Q-EKM). Disponibile entro fine mese come soluzione scalabile per la diffusa gamma di archivi su nastro Scalar® di Quantum, Q-EKM si basa sugli algoritmi standard del settore per la gestione sicura delle chiavi crittografiche. Usato insieme alla crittografia via hardware dei drive per nastri LTO-4, Q-EKM centralizza in maniera semplice e abbordabile la gestione delle chiavi per le procedure di backup, restore e disaster recovery. Con l’annuncio di oggi Quantum ha rafforzato la propria posizione di leader nella fornitura di una gamma di soluzioni di protezione e gestione dei dati che comprende tecnologie di protezione dati su disco e nastro e permette ai clienti di soddisfare i requisiti di confidenzialità, integrità e disponibilità dei dati in ambienti distribuiti.

Read more