Nec presenta le sue idee “deep fibre”

di Marco Commenta

Nec presenta le sue idee
La serie AM3100 rappresenta un salto generazionale nella tecnologia di accesso, con una famiglia di piattaforme che soddisfa tutte le esigenze di applicazioni in rame, fibra e wireless.
L’AM3110 e l’AM3160 consentono l’introduzione della deep fibre a costi marginali ridotti: una piattaforma comune per i servizi di prossima generazione infatti garantisce costi operativi inferiori, grazie alla condivisione di ricambi, scorte e procedure di manutenzione. Il fattore forma ridotta e la flessibilità delle schede comportano migliori corrispondenze tra spese in conto capitale e crescita dei servizi.
Secondo Richard Hanscott, vicepresidente Network Solutions di NEC Europe, la progettazione e l’implementazione della tecnologia NGN (Next Generation Network) rappresenta una delle problematiche odierne più impellenti che le aziende di telecomunicazioni si trovano ad affrontare.
“Ora che stiamo entrando nella terza ondata di sviluppo della barda larga, la flessibilità è fondamentale. La pressione continua sugli operatori in materia di costi e la maggiore larghezza di banda per gli utenti spingono verso la penetrazione della deep fibre. Per poter sopravvivere, gli operatori dovranno reinventarsi, insieme alle proprie strutture di profitto, così da affrontare le sfide del settore e venire incontro alle richieste crescenti dei propri clienti”, ha affermato Hanscott.

La capacità leader del settore della serie AM3100 è l’ideale per gli scenari diversificati di installazione per le reti ad accesso deep fibre di prossima generazione e fornisce alle aziende di telecomunicazioni il supporto richiesto per i servizi multimediali più ricchi di funzioni. L’AM3110, destinato alle installazioni in armadi stradali di grandi dimensioni, è in grado di fornire una capacità backplane di 280 Gbps, una capacità per slot di 10 Gbps e una sofisticata flessibilità per servizi multipli. L’AM3160, destinato agli armadi stradali con spazio limitato e ai vani per attrezzature edili in remoto, è unico in termini di grandezza, forma e dimensioni ed è in grado di fornire nuovi scenari di installazione e servizi di nicchia capaci di gestire decine o centinaia di utenti.
“La scalabilità della serie AM3100 si traduce in maggiori capacità di rendimento per il supporto dell’IPTV HD e in un costo totale di proprietà ridotto, con una durata prolungata della piattaforma al passo con le nuove evoluzioni in fatto di densità e capacità. Ciò consente una migrazione incrementale verso i servizi di accesso di prossima generazione, come i servizi PON 10GBASE”, continua Hanscott.
“La serie AM3100 rappresenta la prossima generazione della tecnologia di accesso”, ha aggiunto Hanscott. “NEC ha dato vita a una famiglia di piattaforme ad accesso totale che soddisfa tutti i requisiti di applicazioni in rame, fibra e wireless.”
“La necessità di introdurre servizi intelligenti e ad alto consumo di banda larga in modo rapido e privo di rischi richiede nuovi livelli di scalabilità e flessibilità nelle reti a banda larga”, ha affermato Hanscott. “È necessaria inoltre pari flessibilità da parte del solution partner prescelto per la banda larga nell’adattarsi ai bisogni specifici degli utenti.”
“La filosofia alla base dei sistemi gestiti da NEC porta a controllare che tutti i prodotti di terzi garantiscano una facile integrazione per i clienti, consentendo loro di sviluppare servizi e prodotti che verranno richiesti nel nuovo mondo 2.0 delle telecomunicazioni, dalle esigenze più complesse di quadruple play alla semplice telefonia”, ha commentato Hanscott.

Informazioni su AM3110
L’AM3110 rappresenta uno strumento con un rendimento estremo, altamente flessibile e a densità ultra elevata per l’aggregazione di dispositivi remoti.
Caratteristiche:
Multi Service Access Node scalabile e conveniente: interfacce per servizi POTS, VDSL2, GPON, PDH, FE e GE
Capacità backplane in grado di fornire 10 Gbps in modo bidirezionale per ogni slot
Incorpora la più recente tecnologia GPON di NEC per fibra ottica e chipset
L’architettura standard del settore PICMG ATCA garantisce uno sviluppo più rapido e conveniente con vantaggi diretti per gli operatori e i propri clienti
Informazioni su AM3160
La nuova era della penetrazione deep fibre porterà alla necessità per le mini reti MSAN e le unità ONU di servire un numero inferiore di clienti in un ambiente ben più ostile rispetto alle controparti dei Central Office. L’ultra compatto AM3160 è stato realizzato appositamente per la penetrazione deep fibre. Il maggior numero di slot con granularità ridotta migliora la flessibilità dell’offerta di servizi e ottimizza lo sfruttamento dello spazio.
Caratteristiche:
– Struttura funzionale ultra compatta per l’installazione remota in ambienti ostili
– Interfacce per servizi VDSL2, POTS, SHDSL, PDH, FE e GE
– Interfacce di uplink GE e GPON
– L’architettura basata su MicroTCA garantisce uno sviluppo più rapido e conveniente con vantaggi diretti per gli operatori e i propri clienti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>