NGS Bernoulli Bluetooth e Laser, due mouse da corsa


Con i mouse Bernoulli Bluetooth e Bernoulli Laser NGS propone due soluzioni wireless destinate a chi da una periferica di puntamento si attende piena libertà di movimento ed alta precisione. Le due unità sono caratterizzate da una medesima impostazione di base ma adottano sistemi di comunicazione senza fili differenti in modo da poter soddisfare le specifiche esigenze di connettività di ogni utente.

Il Bernoulli Bluetooth, come il nome lascia intuire, sfrutta l’interfaccia Bluetooth per il collegamento al PC. Questo mouse opera con una risoluzione regolabile a 800 o 1600 dpi tramite un apposito swich ed offre quindi una elevata precisione nel riconoscimento dei movimenti. Caratterizzato da dimensioni molto compatte, il Bernoulli Bluetooth è ideale soprattutto per i computer portatili ed è alimentato da due batterie standard in formato AAA. Un apposito interruttore ON/OFF permette di disattivare il mouse quando non è in uso al fine di ottimizzarne l’autonomia.

Read more

Tt eSPORTS Black Element Cyclone, il primo mouse con ventola rimovibile

Arriva da Tt eSPORTS un nuovo mouse “per giocatori” denominato Black Element Cyclone che si distingue per l’impiego di una ventola esterna rimovibile. Scopo di questa originale soluzione è quello di indirizzare verso la mano dell’utente un flusso d’aria leggero e costante che mantiene asciutta la pelle e garantisce quindi una presa più solida sul mouse ed una conseguente maggiore precisione dei movimenti, specie nelle lunghe sessioni di gioco.

Il Black Element Cyclone si basa tecnicamente sul già noto Black Element da cui si differenzia per la presenza sul lato frontale di uno speciale connettore a cui si collega la ventola quando se ne ritiene necessario l’utilizzo. La ventola stessa si posiziona esattamente davanti alle dita della mano e ruota ad un regime di circa 6000 RPM. In questo modo si genera un flusso di 2,7 CFM (Cubic Feet per Minute) sufficiente a mantenere asciutta la pelle.

Read more

Razer Naga 2012, il mouse per giocatori si rinnova


Razer rinnova uno dei suoi prodotti più noti ed apprezzati tra gli appassionati di gaming al computer. Il produttore ha infatti presentato l’edizione 2012 del mouse Naga che a tre anni dal lancio riceve un importante aggiornamento tecnico. Nuovi sono anzitutto i materiali esterni che ora offrono una superficie opaca antiscivolo ed anti-impronta che migliora la solidità della presa. Rinnovati sono anche i tre pannelli laterali intercambiabili che permettono di adattare le forme del mouse alle dimensioni della mano migliorando l’ergonomia complessiva del prodotto.

Confermata in pieno è invece la caratteristica più originale del Naga, vale a dire la tastiera a 12 pulsanti posizionata sul lato destro ed azionabile con il pollice. I vari tasti possono essere associati a funzioni specifiche di ogni videogame e permettono di conseguire un importante vantaggio in termini di rapidità specie nei giochi multiutente online. Complessivamente il Razer Naga dispone di un totale di 17 tasti disposti per garantire sempre un accesso rapido e sicuro.

Read more

NGS Arcade Kit, mouse e tastiera wireless lavorano in coppia


Tastiera e mouse rimangono periferiche insostituibili per chiunque lavori al computer o comunque trascorra molte ore al giorno davanti al monitor. Questi due strumenti hanno accompagnato fin dalle origini l’informatica di consumo ma anche oggi al tempi dei touchscreen restano insuperabili per rapidità e praticità. In questo settore NGS propone il nuovo Arcade Kit, un pacchetto che include mouse e tastiera wireless e che si caratterizza per la cura generale e l’attenzione ai temi dell’ergonomia.

L’Arcade Kit parte da una visione unitaria nella gestione dell’input in cui mouse e tastiera fanno parte di un unico sistema e sono studiati per integrarsi perfettamente. In questo senso il kit comprende un mouse ottico con risoluzione di puntamento da 800 dpi e rotella scroll anti-skid che offrono grande precisione di movimento. Le forme rialzate ed arcuate garantiscono una posizione ottimale della mano mentre il morbido rivestimento ad alveare garantisce una presa solida e confortevole.

Read more

Microsoft mouse Explorer Touch e Wireless Mobile in edizione limitata


Nonostante le grandi evoluzioni dell’informatica registrate negli ultimi anni, il mouse rimane una periferica insostituibile sui personal computer che per il momento pare destinata a resistere anche all’avanzata degli schermi touchscreen. A questa periferica molti produttori hanno dedicato personalizzazioni grafiche e serie speciali destinate a portare un tocco di colore e personalità sulle scrivanie.

Microsoft in particolare ha creato una intera gamma di prodotti denominati “Artist Edition” personalizzati con i disegni di grandi artisti di tutto il mondo. A questa famiglia appartengono anche le nuove serie speciali dei medelli Wireless Mobile Mouse 3500 e Arc Touch Mouse che includono i temi grafici disegnati da Kenzo Minami, Stina Persson, Oh Joy!, Tchmo e Sally Zou. L’edizione limitata del modello 3500 prevede anche alcune versioni monocromatiche con colori inediti che si affiancano alle versioni standard già in commercio. La stessa formula è proposta proposta per i modelli della serie Explorer Touch Mouse.

Read more

Trust GXT 33, mouse laser per giocatori


Chiunque si sia avvicinato al mondo dei giochi per computer sa che nei passaggi più critici la velocità e la precisione con cui si esegue un comando diventa determinante. Guardando a questo genere di situazioni sono nate negli anni diverse linee di periferiche appositamente ottimizzate per il “gaming” che offrono prestazioni decisamente superiori rispetto ai prodotti di uso più generalista. Il nuovo GXT 33 Laser Gaming Mouse presentato da Trust si inserisce proprio in questa combattuta fascia di mercato.

Molto curato da un punto di vista ergonomico, il GXT 33 presenta una impugnatura solida e confortevole grazie all’impiego di inserti in gomma. Il perfetto bilanciamento del mouse è ottenibile attraverso 7 piccole zavorre del peso di 5,8 grammi ciascuna che possono essere collocate sul fondo della periferica per ottimizzarne le reazioni. I piedini d’appoggio realizzati in teflon garantiscono uno scorrimento uniforme su molteplici superfici. Notevoli sono anche le personalizzazioni estetiche disponibili, soprattutto grazie alle spie a LED multicolori (rosso, blu, verde e bianco) che permettono di cambiare al volo l’impatto visivo del GXT 33.

Read more

Logitech M600, anche il mouse è touch


Anche per il mouse è tempo di grandi cambiamenti. La filosofia “touch” che dilaga su smartphone e tablet irrompe anche nella più tradizionale delle periferiche per computer con il lancio del Logitech M600, un mouse tattile in cui i tradizionali tasti fisici sono sostituiti da una superficie in grado di riconoscere ed interpretare il tocco delle dita. L’M600 adotta forme morbide ed ergonomiche e per effetto della simmetria in pianta è utilizzabile sia con la mano destra che quella sinistra.

L’elemento più caratterizzante è ovviamente la superficie tattile che permette di riprodurre tutte le tipiche funzioni dei mouse a tre tasti con gesti che sono però più naturali e richiamano da vicino il funzionamento di un tablet. Grazie al software Flow Scroll il nuovo mouse Logitech permette di gestire con estrema naturalezza anche le funzioni di scorrimento verticale e orizzontale. Queste ultime in abbinamento con il supporto per le gesture permettono di muoversi facilmente all’interno di pagine web e documenti locali. I materiali impiegati per la realizzazione del Logitech M600 sono stati studiati per offrire comfort in appoggio e scorrevolezza mentre il sensore di movimento promette precisione e stabilità.

Read more

Logitech Cube, il mouse non sarà più lo stesso


I produttori hardware ci hanno abituato da anni a mouse dalla linea ergonomica e ricercata pensati per coniugare al meglio funzionalità e comfort. Ha destato quindi molta curiosità la recente presentazione al CES del Logitech Cube, una periferica di puntamento evoluta che costituisce una profonda rivisitazione dei concetti costruttivi di un mouse tradizionale. Il Cube sorprende anzitutto per la linea squadrata e per le dimensioni estremamente contenute che lo rendono facilmente trasportabile anche nel taschino di una camicia.

Su uno dei lati maggiori del Cube è posto il sensore ottico di movimento mentre sulla faccia opposta sono integrati i due pulsanti principali. La tradizionale rotellina per lo scorrimento verticale delle pagine è invece sostituita dalla superficie stessa del pannello principale che dispone di un sistema di rilevamento del moto relativo. In questo modo è sufficiente scorrere il dito sul lato superiore del Logitech Cube per far scorrere la schermata con un effetto fluido simile a quello tipico di smartphone e tablet touchscreen.

Read more

Corsair Vengeance K60, M60, K90 ed M90, tastiere e mouse per giocatori


Con la nuova gamma Vengeance di mouse e tastiere Corsair si rivolge agli appassionati di videogames proponendo periferiche dallo stile accattivante e dalla funzionalità specificamente pensate per chi fa del personal computer una vera e propria postazione da gioco. Il produttore californiano ha presentato due nuove tastiere denominate K60 e K90 e due nuovi mouse denominati M60 ed M90 accomunati dall’impiego dell’alluminio che garantisce solidità e durata nel tempo.

Il Mouse M60, proposto sul sito Corsair al prezzo di 69,99 dollari, è specificamente ottimizzato per i titoli “sparatutto in prima persona“. L’impugnatura ergonomica ed il tasto cecchino concorrono alla massima precisione di gioco. Il telaio in alluminio rende rigida la struttura del mouse mentre le superfici esterne morbide garantiscono una presa solida. La massa del mouse presenta tre punti di regolazione mentre il sensore ottico può essere regolato su diversi valori di definizione fino ad un massimo di 5700 dpi. Anche i tempi di risposta possono essere regolati su quattro valori: 1 ms, 2 ms, 4 ms e 8 ms. La rotellina di scorrimento ha un movimento progressivo e smorzato mentre 8 tasti programmabili permettono di personalizzare il funzionamento del mouse a seconda delle esigenza di gioco.

Read more

Ergonomico e pieghevole il Curve Wireless Foldable Mouse di Trust


Recentemente inserito nei “consigli” natalizi di Trust, il Curve Wireless Foldable Mouse è stato ora ufficialmente presentato dal produttore. Si tratta, come il nome lascia intuire, di un mouse senza fili particolarmente curato dal punto di vista dell’ergonomia che si rivolge esplicitamente ai possessori di notebook e netbook perennemente in lotta tra le esigenze di funzionalità delle periferiche e la ricerca di ingombri e pesi contenuti.

Il Curve Wireless Foldable sorprende a partire dalla forma che presenta un accentuato profilo ad arco in cui solo le aree di estremità risultano effettivamente a contatto con la superficie. Questa scelta tecnica ha consentito di realizzare una periferica pieghevole che grazie alla cerniera centrale può essere ripiegata su se stessa riducendo nettamente il proprio ingombro. In questo modo Trust riesce a conciliare due esigenza altrimenti incompatibili: Da un lato si ha la possibilità di avere un mouse di dimensioni generose che non presenta i limiti funzionali dei modelli più compatti e dall’altro ripiegando la periferica la si può riporre anche nella più angusta borsa porta notebook.

Read more

Kraun Play Cards e Play Roulette, due nuovi mouse in serie limitata


Nonostante l’avanzata dei sistemi touchscreen, il mouse rimane ancora la principale periferica di puntamento nel mondo dei personal computer. La sua precisione si riflette direttamente sulla rapidità delle operazioni da compiere mentre la sua ergonomia ha un ruolo chiave nel comfort della postazione di lavoro. Ma oltre che per caratteristiche tecniche, i mouse sul mercato si distinguono anche per un sempre più accurato lavoro di personalizzazione estetica che ha permesso di portare un tocco di colore in un mondo spesso dominato dal bianco e nero. I modello Kraun Play Cards e Play Roulette rientrano proprio in questa categoria e si distinguono per le serigrafie ispirate al mondo dei casinò.

Il dorso del Play Cards riprende il tema del poker d’assi con la rappresentazione delle classiche carte da gioco francesi. Sul Play Roulette, come il nome lascia ben intendere, è invece serigrafato il gioco della roulette. I due prodotti si rivolgono ovviamente agli appassionati del “tavolo verde” e più in generale a chi voglia dare un tocco di colore e di originalità alla propria scrivania. Play Cards e Play Roulette sono inoltre distribuiti da Kraun in serie limitata per l’inverno 2011.

Read more

LG LSM-100, il mouse diventa scanner

LG si presenterà all’IFA 2011 di Berlino proponendo un prodotto concettualmente molto innovativo. La casa coreana svelerà infatti l’LSM-100 un mouse ottico che presenta la singolare caratteristica di poter essere usato anche come scanner di documenti. Per ottenere questo risultato LG ha lavorato ad un processo di miniaturizzazione dei componenti che ha permesso di integrare in un mouse di dimensioni standard sia il sensore ottico di movimento che un sensore fotografico in grado di acquisire immaggini.

Sul lato destro del mouse è presente un tasto specifico denominato SCAN che attiva la funzione di scansione. Premendo questo pulsante è sufficiente percorrere con il mouse la superficie da scansionare per generarne una immagine digitale. Il processo di acquisizione supporta i più diffusi formati grafici (PNG, JPEG, TIFF, BMP) ma può salvare i dati anche nei formati tipici della suite Office (XLS di Excel e DOC di Word) e nel formato PDF. La conversione in formato documentali avviene sfruttando le funzioni OCR (Optical Character Recognition) che LG include nella dotazione software dell’LSM-100 e che permettono convertire il testo contenuto in una immagine in un file editabile.

Read more

Verabatim lancia Ergo Mouse Wireless

Verbatim ha annunciato l’avvio delle vendite dell’Ergo Mouse Wireless. Come suggerisce il nome si tratta di un mouse ottico senza fili che si caratterizza per lo stile curato e per il favorevole rapporto qualità prezzo. L’Ergo si presenta con una linea nata attorno a studi ergonomici e caratterizzata dall’incavo per il pollice. L’impugnatura è realizzata in gomma antiscivolo mentre il corpo della periferica è disponibile in tre varianti cromatiche: rosso, blu e nero.

L’Ergo si collega al computer con una connessione wireless sulla banda dei 2.4 Ghz. L’assenza di cavi di collegamento e la precisione del laser ottico garantiscono la massima flessibilità d’uso abbinata alla estrema precisione nel controllo del puntatore. Il ricevitore va innestato in una porta USB e si caratterizza per le dimensioni particolarmente ridotte tanto che il produttore lo definisce “nano receiver“. Grazie a questa miniaturizzazione il ricevitore può restare sempre inserito anche quando il mouse viene impiegato su notebook o netbook, due segmenti a cui l’Ergo Mouse si rivolge esplicitamente.

Read more