E’ disponibile il nuovo WD Caviar GreenPower 500GB

di Marco Commenta

E’ disponibile il nuovo WD Caviar GreenPower 500GBWestern Digital Corp. ha presentato il modello più recente della propria famiglia di hard drive per il desktop GreenPower, la più nota ed eco-compatibile del mercato. Si tratta di WD Caviar GP da 500GB, un hard disk che consuma solo 3,3 watt in modalità idle e 6 watt in modalità seek ed è in grado di supportare PC desktop e altri dispositivi di storage esterno, garantendo loro un funzionamento più silenzioso e fresco, oltre che consumi energetici del 30% inferiori rispetto a ogni altro disco da 500GB presentato finora.
“Un funzionamento più fresco e silenzioso rappresenta l’aspetto principale della linea WD Caviar GP, che ha saputo crearsi un forte following tra i clienti di desktop e dispositivi storage esterni”, spiega Don Bennett, vice president and general manager, WD desktop business unit. “Quando un disco consuma il 30% di energia in meno, anche la produzione di calore è fortemente ridotta, e questo porta a una maggiore affidabilità di lunga durata su tutte le applicazioni.”

Costruito sul successo
Il modello WD Caviar GP da 500GB si basa sulla stessa tecnologia del modello WD Caviar GP da 1TB, ed offre lo stesso livello di prestazioni con una silenziosità eccezionale. Storagereview.com ha detto: “E’ assolutamente il più silenzioso in modalità idle, anche quando viene estratto dal case”. Esaminato da ExtremeTech, il WD Caviar GP ha ricevuto 9 punti su 10, con un risultato superiore ai modelli della concorrenza.

Permette di avere PC eco-compatibili
I dischi WD Caviar GP da 500GB offrono ristarmi energetici di 4-5 watt rispetto ai concorrenti, rendendo così possibile ai clienti più attenti alle problematiche dell’ambiente di costruire sistemi dotati di grande capacità con il giusto equilibrio tra prestazioni del sistema, affidabilità garantita e risparmio energetico. Il risparmio di energia che si ottiene equivale a ridurre le emissioni di CO2 di una quantità fino a 13,8 k all’anno per ogni disco – come togliere un’auto dalla strada per 3 giorni nel corso di un anno. Dotando i loro PC di dischi WD Caviar GP, le grandi aziende dotate di numerosi desktop possono ridurre al minimo le emissioni di carbonio e risparmiare in maniera significativa sui costi elettrici.

Gli hard disk più freschi e silenziosi
Le caratteristiche avanzate degli hard disk WD Caviar GP sono ottenute attraverso le seguenti tecnologie:
· IntelliPower – un equilibrio ottimale di velocità di rotazione, transfer rate e algoritmi di caching progettato per offrire sia significativi risparmi energetici che prestazioni avanzate. Oltre a ciò, i dischi GreenPower consumano meno corrente nella fase di startup trasferendo minori picchi al sistema quando eseguono il boot.
· IntelliSeek – calcola la velocità ottimale di ricerca per ridurre consumi, rumore e vibrazioni.
· IntelliPark – riduce i consumi energetici scaricando automaticamente le testine di registrazione che si trovano in modalità idle per ridurre la resistenza aerodinamica, e disabilitando le componenti read/write.

Disponibilità
I drive WD Caviar GP da 500GB (WD5000AACS) sono già disponibili. Ulteriori informazioni sulla famiglia di drive WD Caviar GP sono disponibili sul sito Web dell’azienda, all’indirizzo www.wdc.com/en/products/Products.asp?DriveID=338.

WD
WD, uno dei pionieri e leader del mercato dell’archiviazione, offre prodotti e servizi per persone e organizzazioni che raccolgono, gestiscono e utilizzano informazioni digitali. L’azienda realizza dischi rigidi affidabili ad alte prestazioni che salvaguardano i dati e li conservano a portata di mano.
WD è stata fondata nel 1970. I prodotti dell’azienda vengono commercializzati da noti produttori di sistemi e da rivenditori selezionati con i marchi Western Digital e WD. Per informazioni finanziarie, visitate il sito all’indirizzo www.westerndigital.com.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>