IBM presenta iDataPlex, un design innovativo per nuova linea di server ideali per il Computing web 2.0

IBM ha presentato oggi una nuova linea di server progettati per soddisfare le necessità delle società che utilizzano un computing di tipo Web 2.0 per gestire data center di grandi dimensioni. Le società che gestiscono data center di grandi dimensioni e in rapida crescita si trovano a dover sostenere costi energetici da 10 a 30 volte maggiori per ciascun metro quadrato rispetto a un normale palazzo per uffici. L’energia utilizzata alimenta sia centinaia di migliaia di server sia il sistema di condizionamento necessario per il raffreddamento degli stessi. La crescita esponenziale dei data center è destinata a proseguire, in quanto lo streaming di video, i giochi online e le reti dei “social network” intasano il traffico Internet, obbligando così le imprese a creare sistemi informatici sempre più estesi, attivi 24 ore su 24 e 7 giorni su 7, che finiscono per divorare le risorse energetiche.

Read more

AMD annuncia la tecnologia ATI PowerXpress che aumenta le prestazioni grafiche e l’efficienza energetica


AMD annuncia oggi al Computex di Taipei, che gli utenti che utilizzeranno la tecnologia ATI PowerXpress™ potranno raddoppiare o addirittura triplicare le prestazioni dei processori grafici integrati quando il loro notebook è collegato alla presa di corrente oppure prolungare la durata della batteria di oltre un’ora, quando non collegati.ATI PowerXpress consente agli utenti di notebook di passare manualmente o automaticamente da una scheda grafica discreta ATI Mobility Radeon ™ 3400 HD discreta a al chipset integrato M780G con ATI Radeon 3200 HD, senza riavviare il proprio notebook.

Read more

5 nuovi processori AMD Opteron Quad-Core Highly Efficient

AMD ha presentato i primi processori server x86 a efficienza energetica disponibili sul mercato, con quattro core di calcolo e un controller di memoria integrato, il tutto associato a un profilo termico ACP da 55 watt. OEM e solution provider globali hanno già reso disponibili sistemi blade e rack basati su questi cinque nuovi processori AMD Opteron™ HE (Highly Efficient) Quad-Core a basso consumo. “I nostri nuovi processori AMD Opteron HE Quad-Core sono stati progettati con l’obiettivo di aiutare i responsabili di datacenter che considerano l’ottimizzazione del consumo energetico e la virtualizzazione, elementi essenziali per risolvere l’equazione complessiva collegata alle prestazioni”, ha commentato Randy Allen, Corporate Vice President e General Manager della Server and Workstation Division di AMD. “I nuovi processori, che integrano le innovazioni di AMD sia in termini di virtualizzazione che di gestione avanzata dell’alimentazione, offrono ai responsabili di datacenter, sempre più attenti alla questione energetica e che stanno modificando il loro approccio nei confronti delle prestazioni, una piattaforma all’avanguardia e interessante”.

Read more

Small Form Factor SIG adotta le specifiche della VIA Pico-ITX

VIA Technologies, Inc, Azienda leader nell’ambito delle piattaforme x86 a basso consumo energetico, annuncia che passerà le specifiche Pico-ITX™ al Small Form Factor Special Interest Group (SFF-SIG), che si occupa di creare e promuovere le specifiche standard per i computer dalle dimensioni ridotte, allo scopo di dar vita ad un nuovo standard ufficiale di mercato.
Da parte sua, il SFF-SIG stilerà un documento formale e lo promuoverà con l’obiettivo di ampliare il numero di fornitori e clienti che costruiscono e acquistano computer single-board compatibili Pico-ITX (SBCs). Tale documento sarà pubblicato dal SFF-SIG nei prossimi mesi.
In qualità di organizzazione internazionale che cerca di individuare e standardizzare le tecnologie e i building block più appropriati in ambito small form factor, SFF-SIG riconosce la Pico-ITX come piattaforma ideale per le nuove CPU e i nuovi chipset ultra mobile, sottolineandone i principali benefici quali il ridotto formato, i contenuti consumi energetici e l’indiscussa affidabilità.

Read more

Energia Solare per la tua Video e Digital Camera

Carica con la luce del sole batterie Li-Ion per la tua videocamera e camera digitale
La SOLARC ha posto la prossima pietra miliare nel campo dei carica batterie solari, infatti, le batterie Li-Ion per le camere digitali e le videocamere possono essere caricate in un istante usando la combinazione del caricabatterie PIXO C1 e l´ormai noto caricabatterie portatile e.GO!
Non avrete piu´ bisogno die altri alimentatori ma solo il vostro PIXO C1 ed e.GO! conquistando liberta´di movimento nelle vostre attivita´all´aperto e indipendenza energetica usufruendo dell´energia del sole, ovunque pulita, perenne e gratuita. Oggigiorno il caricabatterie e.GO! della SOLARC puo´ ricaricare tutti i modelli piu´famosi e diffusi in commercio delle marche piu´ prestigiose in quanto a telefoni cellulari, palmari, lettori MP3, iPod®, navigatori GPS e cosi´via. Il caricabatterie universale e.GO!, controllato da un microprocessore intelligente, e´ pratico e funzionale, piccolo come un libretto da viaggio.

Read more

Nasce EcoNature, la nuova divisione che pensa all’ambiente del gruppo Careca


Careca Italia SpA, primario distributore nazionale di prodotti tecnologici, annuncia la nascita della divisione EcoNature, attraverso la quale verranno introdotte sul mercato soluzioni a basso impatto ambientale, con ridotti consumi energetici e, più in generale, prodotti tecnologici eco-compatibili.
Il gruppo Careca ha, infatti, deciso di creare una vera e propria divisione dedicata ai prodotti “tecnologicamente intelligenti”, ovvero innovativi ed al contempo ecosostenibili, soluzioni in grado di consentire un reale miglioramento della qualità di vita nel massimo rispetto ambientale, nonché delle persone che li dovranno utilizzare, oltre a benefici in termini economici.
Già da tempo attenta e sensibile a questi aspetti, negli scorsi mesi il gruppo Careca ha introdotto e distribuito nel nostro paese prodotti a marchio Hamlet particolarmente all’avanguardia ed in grado di contenere i consumi energetici, quali ad esempio il ricevitore satellitare Solar BT GPS ad energia solare e la multipresa MasterSlave, un dispositivo che permette di azzerare i consumi di stand-by delle periferiche collegate ad un PC.

Read more

Intel: Atom per una nuova famiglia di processori a basso consumo

Intel Atom sarà il nome di una nuova famiglia di processori a basso consumo progettati appositamente per i MID (Mobile Internet Device) e per una nuova categoria di computer per collegarsi a Internet, semplici e accessibili, in arrivo quest’anno. Questi nuovi segmenti rappresentano una notevole opportunità di crescita per l’intero mercato dei prodotti Intel, con il processore Intel Atom come fondamento. Intel ha inoltre annunciato il brand per la tecnologia di processore Intel Centrino Atom per le piattaforme MID, costituito da più chip che offrono la migliore esperienza possibile di Internet da un dispositivo in formato tascabile.
Il processore Intel Atom è basato su una microarchitettura completamente nuova progettata appositamente per i dispositivi di piccole dimensioni e a basso consumo, pur mantenendo la compatibilità con il set di istruzioni di Intel Core 2 Duo, cui gli utenti che utilizzano PC standard su Internet sono ormai abituati. L’architettura include inoltre il supporto per più thread, migliorando le prestazioni e i tempi di risposta del sistema. Tutto questo in un chip di dimensioni inferiori a 25 mm², ovvero il processore Intel più piccolo e a più basso consumo finora disponibile*. È possibile inserire fino a 11 die del processore Intel Atom, ossia le minuscole piastrine di silicio ognuna delle quali contiene 47 milioni di transistor, in un’area delle dimensioni di una monetina (un penny americano).

Read more

Risparmio Energetico grazie alla PSX

Grazie alla PSX smetterete di pagare la corrente che non state utilizzando. Il più evoluto sistema al mondo per eliminare lo standby senza rinunciare alla comodità del telecomando.
Basta collegare alla PSX la ciabatta multipresa con gli apparecchi elettrici e in circa 20 secondi un chip interno memorizzerà i singoli standby cancellandoli per sempre dalla vostra bolletta energetica!Dotata della protezione “antifulmine” e delle più importanti certificazioni internazionali, la PSX sarà la vostra migliore alleata nella lotta agli sprechi.
I dati del Ministero Ambientale Tedesco certificano che grazie all’utilizzo della PSX ogni anno si ha una riduzione ad utenza di 237,4 KG di CO2 ed un risparmio di 395,66 Kw/h di energia!!! Calcoli effettuati considerando 4 apparecchi collegati con un utilizzo medio di 4 ore giornaliere e 20 ore di standby

Read more

Nokia partecipa al programma climate savers del WWF lanciando iniziative in ambito energetico

Nokia è entrata nel programma Climate Savers di WWF con l’impegno di rafforzare le proprie iniziative a favore dell’ambiente, incrementando il risparmio energetico e riducendo le emissioni di anidride carbonica in tutte le proprie attività. La società sta pianificando una serie di iniziative per favorire il risparmio energetico, progettando tra l’altro di ridurre della metà l’energia consumata dai carica batterie Nokia in modalità stand by, utilizzare energia verde per alimentare il 50% delle proprie strutture entro il 2010 e ridurre il fabbisogno energetico complessivo dei propri siti del 6% entro il 2012.
Tali obiettivi rientrano nell’attuale Strategia Nokia contro i Cambiamenti Climatici. La collaborazione con WWF Climate Savers rafforza ulteriormente l’impegno dell’azienda in questo settore, trattandosi di un programma che vede la collaborazione tra una delle principali organizzazioni a livello mondiale per la salvaguardia dell’ambiente e aziende in prima linea nella ricerca di una soluzione per i cambiamenti climatici.

Read more

ENEA presenta i suoi lampioni fotovoltaici Hi-Tech


Al World Future Energy Summit di Abu Dhabi farà il suo ingresso in società “STAPELIA”, il lampione fotovoltaico di ultima generazione realizzato e brevettato nel Centro Ricerche ENEA di Portici e commercializzato dalla società Caldani Srl.
Questa manifestazione internazionale è la prima fiera planetaria nel settore delle energie rinnovabili, si terrà dal 21 al 23 gennaio negli Emirati Arabi Uniti e vede la partecipazione di 180 espositori provenienti da tutto il mondo.

Read more

VIA e’ per il risparmio energetico con il suo nuovo processore C7-D


VIA Technologies, Inc, il principale sviluppatore di soluzioni piattaforma PC, ha annunciato oggi la disponibilità per il Regno Unito le nuove schede madri VIA pc2500 e pc3500, che aumentano in maniera esponenziale il problema della sicurezza hardware e il VIA C7-D processore a risparmio energetico con le funzioni e una maggiore connettività grazie al chipset VIA per fornire alte prestazioni e altissimi livelli per quanto riguarda il risparmio energetico.

Read more

IBM: Il nuovo processo di riconversione delle wafer scartate in energia solare

Oggi la IBM ha ricevuto dalla National Pollution Prevention Roundtable (NPPR) il premio “2007 Most Valuable Pollution Prevention Award” per un innovativo processo di recupero dei semiconduttori, avviato per la prima volta nel proprio impianto di Burlington, Vermont.Il nuovo processo si avvale di una tecnica di rimozione dei microcircuiti che permette di convertire i wafer di semiconduttori di scarto in una forma utilizzabile per produrre i componenti dei pannelli solari a base di silicio. IBM metterà a disposizione degli operatori del settore i dettagli di questo nuovo processo che riduce gli scarti di produzione e fornisce una fonte di nuove scorte di materie prime. Attualmente il processo è impiegato sia negli stabilimenti di produzione dei semiconduttori IBM di Burlington, Vermont, che in quelli di East Fishkill, New York.
IBM e altri operatori dell’Information Technology utilizzano i wafer in silicio sia come materiale di base per la fabbricazione di prodotti di microelettronica – dai telefoni cellulari ai computer, all’elettronica di consumo – sia per monitorare e controllare la miriade di fasi nel processo produttivo.

Read more

Categorie Ibm

Sony rinsalda il proprio impegno di “climate saver” grazie a una politica di risparmio energetico


Nell’intento di costruire una società sostenibile, Sony concentra i propri sforzi nella riduzione dei consumi con il costante sviluppo di prodotti consumer e professionali a basso impatto energetico.

Nel nuovo CSR Report di Sony, la relazione sulla Responsabilità Sociale d’Impresa (Corporate Social Responsibility) pubblicata il 30 luglio 2007, sono descritti nel dettaglio i successi raggiunti dall’azienda nella campagna di ottimizzazione del rendimento energetico dei propri prodotti. Alcuni degli esempi più significativi comprendono:

Read more