Sky ha 5 mln di abbonati. Calcio e Sport gratis il 15 e 16 ottobre


L’importante traguardo dei 5 milioni di abbonati per la piattaforma satellitare Sky era ormai nell’aria da alcune settimane ed è stata formalmente raggiunta proprio in questi giorni. Considerando che gran parte degli abbonati è costituito da famiglie, il gruppo televisivo può contare su una platea potenziale di oltre 15 milioni di telespettatori.

Portanti per Sky si confermano i canali dedicati al cinema, al calcio ed allo sport. Consensi importati ha ottenuto anche il canale all news SkyTG24. Nella nota pubblicata dalla società si evidenzia come Sky sia il primo investitore nell’industria del calcio a cui è garantita una capillare copertura e molti spazi di approfondimento. Le collaborazioni con i gruppi italiani Rcs, De Agostini e SitCom hanno permesso la nascita di nuovi canali ed hanno dato spazio a produzioni indipendenti che non avrebbero trovato spazio nei canali tradizionali. Gli stretti rapporti con il paese danno occupazione a 15 mila persone e generano 15,9 miliardi di euro di valore economico.

Read more

Sky 3D, al lancio il canale satellitare con programmazione in 3D

Dopo alcuni giorni di sperimentazioni partono ufficialmente le trasmissioni di Sky 3D, il primo canale della pay-tv satellitare interamente dedicato ai contenuti tridimensionali. Sky 3D è collocato al canale 150 nella numerazione della piattaforma e sarà disponibile gratuitamente fino a fine mese per tutti i clienti Sky che abbiano sottoscritto almeno un premium pack. La visione di Sky 3D necessità di un decoder MySkyHD o SkyHD oltre che ovviamente di un televisore compatibile.

Sky 3D trasmetterà esclusivamente contenuti tridimensionali nativi, pensati cioè fin dall’origine per la ripresa tridimensionale. Non ci saranno quindi adattamenti di contenuti girati in 2D. La programmazione del canale alternerà film, concerti e documentari con un’ampia copertura dei principali eventi sportivi che costituiscono l’asse portante del palinsesto. Al cinema sono dedicate le serate di lunedì e giovedì mentre il martedì ed il mercoledì viene dato spazio al calcio. Nella programmazione sono previsti gli incontri principali della UEFA Champions League ma anche dei campionati esteri della Liga, della Premier League e della Bundesliga.

Read more

Sky Italia, utili in crescita e quasi 5 milioni di clienti

Il trimestre fiscale concluso alla fine dello scorso mese di giugno vede numeri positivi per Sky Italia, principale operatore nazionale nel settore della pay-tv. La piattaforma televisiva del gruppo NewsCorp. ha registrato nel trimestre 57 mila nuovi abbonati che hanno portato il totale dei clienti a quota 4,97 milioni, ad un passo quindi dalla soglia psicologica dei 5 milioni. In dodici mesi Sky ha conquistato 230 mila nuovi abbonati registrando quindi un buon trend di crescita.

A livello finanziario il trimestre ha visto un utile operativo di 145 milioni di dollari in crescita del 49,5% rispetto ai 97 milioni di dollari dello stesso periodo del 2010. Il fatturato complessivo è rimasto in linea con l’anno fiscale precedente. A questo dato complessivo si arriva attraverso la crescita degli introiti dagli abbonamenti ed il calo della raccolta pubblicitaria.

Read more

Eutelsat, 15000 canali nel 2020

Nonostante la crescente diffusione della copertura del segnale del digitale terrestre in Europa, la trasmissione dei segnali televisivi tramite satellite è destinata a crescere anche nel prossimo decennio. Lo afferma Eutelast, società europea con sede a Parigi e leader del settore, che prevede una rapida crescita del numero di canali disponibili sulle proprie costellazioni di satelliti fino a raggiungere quota 15 mila nel 2020.

Le previsioni di Eutelsat si basano su uno studio di mercato della EuroConsult che prevede un aumento dell’offerta televisiva via satellite legata principalmente a due filoni. Da un lato ci si attende l’aumento dei canali che fanno capo ai grandi network e dall’altro è atteso lo sbarco sul digitale satellitare di nuove emittenti nate o rafforzatesi con la liberalizzazione delle frequenza terrestri. A questi due elementi si aggiunge la crescente attenzione per le trasmissioni in alta definizione (HD) la cui diffusione aumenta di pari passo rispetto alla vendita di apparecchi compatibili.

Read more

Intermatica: Lanciato il nuovo satellite Thuraya-3

Intermatica, dal 2002 service provider e partner Thuraya per l’Italia, annuncia che oggi, alle 11.49 GMT (ore 12.49 in Italia), è stato lanciato con successo (vettore Zenit-3SL, piattaforma di lancio Sea Launch posizionata nel Pacifico), il nuovo satellite per telecomunicazioni Thuraya-3 realizzato da Boeing Satellite Systems di El Segundo, California.
Thuraya-3, il terzo satellite della rete Thuraya, fornirà servizi voce e IP a banda larga in gran parte dell’Asia e dell’Oceania. Il nuovo satellite è stato progettato per assicurare servizi per almeno 12 anni e verrà posizionato ad una latitudine 98,5° Est in un’orbita geostazionaria a 35.786 km dalla terra.
Grazie al nuovo satellite Thuraya Satellite Telecommunications Company raddoppierà l’area di copertura dei propri servizi confermando la propria leadership mondiale nelle telecomunicazioni satellitari portatili.
“L’espansione del segnale Thuraya verso Oriente – ha dichiarato Claudio Castellani, presidente di Intermatica S.p.A. – nasce dall’esigenza di rispondere ad una crescente richiesta di servizi di telecomunicazioni satellitari da parte delle nazioni dell’area Asia-Pacifico in particolare di Cina, Corea, Indonesia ed Australia.”
Intermatica renderà disponibili i nuovi servizi nell’area Asia-Pacifico a partire dalla primavera 2008.
Intermatica S.p.A. opera dal 2000 nel mercato delle telecomunicazioni satellitari, grazie a licenze Ministeriali e contratti come Service Provider Ufficiale di Thuraya ed Inmarsat e come Distributore Ufficiale Iridium.

Read more